M&G Global Macro Bond Fund

ISIN: GB00B65PCY96

Categoria Morningstar: Obbligazionari Globali

Società: M&G Investments

Almeno il 70%degli investimenti sarà effettuato in titoli a reddito fisso [investimenti che offrono un determinato livello di reddito o interesse] in qualunque parte delmondo. I titoli a reddito fisso in cui sono allocati gli investimenti comprendono, a titolo esemplificativoma non esaustivo: • titoli emessi dai governi e; • titoli emessi da società; • che hanno un tasso variabile [connessi a un particolare tasso per cui i pagamenti da reddito aumentano e diminuiscono in linea con il tasso]. Il gestore del Fondo ha investito, o intende investire, oltre il 35%del portafoglio in titoli di Stato di uno o più Paesi tra quelli elencati di seguito: Giappone, Regno Unito e Stati Uniti. Tale investimento è finalizzato a raggiungere l’obiettivo del Fondo. Le opinioni del gestore sono soggette a variazioni, pertanto anche i Paesi inseriti nell’elenco di cui sopra possono variare, nei limiti consentiti dal Prospetto completo del Fondo.

Rendimento annuale: Fondo
1 anno: -0,59
3 anni: 0,15
5 anni: 3,51
Inizio: 3,91
2018: 0,07
2017: -7,74
2016: 6,91
2015: 6,30
2014: 13,65
Rendimento: Categoria
1 anno: -0,83
3 anni: -0,21
5 anni: 2,79
Inizio: -
2018: 0,11
2017: -4,81
2016: 4,18
2015: 5,39
2014: 12,72
Rendimento: Percentil
1 anno: 66
3 anni: 61
5 anni: 33
Inizio: -
2018: 56
2017: 86
2016: 17
2015: 45
2014: 47
3 anni
Volatilità: 5,63
Ratio Sharpe: 0,04
Correlazione: 72,47
Beta: 0,53
Alfa: -0,30
Tracking error: 3,41
Info Ratio: -0,23

Fonte. Morningstar | Categoria: Global Bond | DATA: 2018-10-19


Notizie correlate

I re della Consistenza

Sono 539 i fondi che soddisfano i criteri necessari per aggiudicarsi il rating di consistenti Funds People 2018. Tra questi, 218 prodotti sono già stati consistenti nel 2017, 122 nel 2016, e 82 lo sono stati nei tre anni.

Obbligazionario globale aggregato

La categoria obbligazionario globale aggregato comprende un insieme di fondi che investono in obbligazioni in valuta ed emittenti molto diversificati. Data l’eterogeneità delle emissioni presenti in portafoglio, la dispersione dei risultati è molto elevata. Nel 2016, l'impatto delle valute è stato cruciale in tale dispersione, con i fondi in sterline che hanno sofferto la svalutazione del 16% della loro moneta nei confronti del dollaro.

Anterior 1 2 Siguiente