Amundi Funds Equity Europe Conservative

ISIN: LU0755949418

Categoria Morningstar: Azionario Europa Large Cap

Società: Amundi

L'obiettivo del Comparto consiste nel superare, su un orizzonte di investimento di 5 anni, il rendimento dell'indicatore di riferimento MSCI Europe (dividend reinvested), cercando al contempo di mantenere i rialzi e i ribassi di valore delle proprie attività nel tempo (“volatilità”) a livelli inferiori all'indicatore di riferimento. Per conseguire tale obiettivo, il Comparto investe due terzi del patrimonio in azioni di società europee rappresentate all'interno dell'indicatore di riferimento e si prefigge di realizzare un portafoglio con una volatilità limitata (1) selezionando le azioni con i livelli di volatilità e correlazione più bassi all'interno dell'indicatore di riferimento (2) adeguando il portafoglio in termini di allocazione (adeguamento di rischi, stili, orientamenti delle allocazioni settoriali) e in termini di rischi specifici inerenti a talune azioni (emergere di eventi di mercato specifici non integrati nel modello, analisi di fondamentali non convincenti, ecc.).

Rendimento annuale: Fondo
1 anno: 4,87
3 anni: 3,32
5 anni: 8,82
Inizio: 10,96
2018: 2,68
2017: 8,52
2016: 0,72
2015: 16,71
2014: 10,26
Rendimento: Categoria
1 anno: 2,86
3 anni: 1,60
5 anni: 6,68
Inizio: -
2018: -0,39
2017: 10,18
2016: -0,35
2015: 10,79
2014: 5,28
Rendimento: Percentil
1 anno: 53
3 anni: 26
5 anni: 10
Inizio: -
2018: 26
2017: 74
2016: 41
2015: 8
2014: 9
3 anni
Volatilità: 10,77
Ratio Sharpe: 0,33
Correlazione: 96,65
Beta: 0,87
Alfa: 0,66
Tracking error: 3,20
Info Ratio: 0,11

Fonte. Morningstar | Categoria: Europe Large-Cap Blend Equity | DATA: 2018-08-14


Notizie correlate

I re della Consistenza

Sono 539 i fondi che soddisfano i criteri necessari per aggiudicarsi il rating di consistenti Funds People 2018. Tra questi, 218 prodotti sono già stati consistenti nel 2017, 122 nel 2016, e 82 lo sono stati nei tre anni.

Mercati azionari globali

Le preoccupazioni geopolitiche e una politica monetaria divergente sono fattori che hanno influenzato il comportamento dei mercati azionari globali. Tuttavia, le tendenze hanno favorito i fondi stile value che investono in imprese con bassa capitalizzazione.