Filippo Stefanini

Filippo Stefanini

Ruolo: Fund Selector

Società: Eurizon Capital SGR S.p.A.

Città: Milano

Paese: Italia


Notizie correlate

I Big Data rivoluzioneranno il mondo della gestione?

Abbiamo chiesto ai protagonisti dell’industria Quali sono le principali novità introdotte dalla rivoluzione tecnologica e come il mondo della fund selection si pone nei confronti di prodotti che nascono da innovative metodologie di analisi di data set sempre più ampi. Tratto dalla rivista numero 30 Funds People - sezione Business.

Una nuova asimmetria informativa è alle porte?

Nella quarta parte della tavola rotonda organizzata da Funds People su Big Data e investimento quantitativo Alessandro Beber (BlackRock), Matteo Campi (Arca Fondi SGR), Teodor Naumorv (Pramerica SGR) e Filippo Stefanini (Eurizon) guardano al futuro della gestione e ai cambiamenti in atto legati alla rivoluzione digitale in corso.

Investire in Big Data, come evitare i rischi

Nella terza parte della tavola rotonda organizzata da Funds People sulle strategie quantitative Alessandro Beber (BlackRock), Matteo Campi (Arca Fondi SGR), Teodor Naoumov (Pramerica SGR) e Filippo Stefanini (Eurizon) si confrontano sul corretto approccio ad una modalità di allocazione dalle grandi potenzialità ma che presenta anche alcune criticità.

I vantaggi dell’approccio quantitativo e la nuova frontiera Big Data

Nella seconda parte della tavola rotonda organizzata da Funds People sull’innovazione nel mondo del risparmio gestito Alessandro Beber (BlackRock), Matteo Campi (Arca Fondi SGR), Teodor Naoumov (Pramerica SGR) e Filippo Stefanini (Eurizon) si concentrano sulle opportunità determinate dall’aumento dei dati disponibili e della possibilità di una loro sempre più accurata analisi.

Anterior 1 2 3 Siguiente