Zurich vicina ai clienti delle zone colpite da Coronavirus


Zurich Italia conferma il suo impegno a fianco dei propri clienti ed in particolare di quelli dei comuni identificati dalle autorità pubbliche come focolaio di Covid19-Coronavirus.

La Compagnia, oltre ad allinearsi a quanto stabilito dal decreto del 28/02/2020 che prevede la proroga al 1° maggio per i premi RC auto dovuti nel periodo dal 23 febbraio al 30 aprile, ha predisposto una serie di misure dedicate ai clienti che risiedono nella cosiddetta zona rossa:

  • per tutte le polizze danni, proroga di 60 giorni per i pagamenti dei premi e sospensione di tutte le azioni di recupero crediti per i prossimi 45 giorni
  • per le polizze vita, eliminate le penali di riscatto
  • per le polizze di risparmio e protezione, concessa la dilazione a 60 giorni senza interessi
  • per i prodotti di investimento, il mancato pagamento del premio annuo non darà luogo ad insolvenza e, in caso di premio unico, saranno liberamente riscattabili.

Zurich Italia, con i suoi agenti e consulenti presenti sul territorio, sta continuando a lavorare per offrire, senza soluzione di continuità, il massimo livello di assistenza a tutta la propria clientela.

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente