Variopartner MIV Global Medtech: il mix perfetto tra tecnologia e sanità


Il Variopartner MIV Global Medtech investe in un sottosettore molto specifico dell'ampio universo di investimento del settore sanitario: “quello della tecnologia medica in quanto è ritenuto un mercato caratterizzato da una crescita a lungo termine sostenuta dalle tendenze demografiche, dal desiderio di miglioramento della qualità della vita e dallo sviluppo dei sistemi sanitari nei mercati emergenti”, spiega il gestore Juerg Nagel di Vontobel AM.

Il processo di investimento adottato da questo fondo si basa su un approccio bottom-up in cui sono analizzate principalmente le società che mostrano, oltre a una valutazione interessante, una consolidata posizione sul mercato, un margine di crescita e alta qualità. Attualmente il fondo ha una chiara predilezione per il mercato statunitense, dove è investito l'87% del portafoglio con società come Abbot Laboratories, Medtronic e Becton che occupano le tre posizioni più importanti. Anche se a breve termine, la strategia sta registrando da inizio anno un risultato negativo del 3%, mentre mostra rendimenti annualizzati a due cifre sia a tre che a cinque e dieci anni. 

Professionisti
Società

Notizie correlate