Tags: Gestori | SRI |

Uno scatto per la sostenibilità


Presentato a Milano nella sede di PIMCO, main sponsor dell'iniziativa, l’Italian Sustainability Photo Award, concorso fotografico ideato da Parallelozero con l’obiettivo di raccontare il percorso dell’Italia verso una maggiore responsabilità ambientale e sociale.

“Quello che abbiamo immaginato di fare insieme unendo due mondi apparentemente lontani, il giornalismo fotografico e la finanza” ha affermato Davide Scagliola, CEO di Parallelozero, “è ricercare un approccio profondo e qualitativo ad uno dei temi chiave che costruirà il nostro futuro”. “Negli ultimi due anni le parole ambiente, responsabilità sociale e inclusione sono entrate nella nostra vita quotidiana”, ha aggiunto.

È proprio nella visione prospettica dello scenario attuale finalizzata alla costruzione delle soluzioni in grado di accompagnare e insieme guidare il cambiamento che è possibile cogliere il significato della decisione dell’asset manager statunitense di sostenere l’iniziativa.

“La sostenibilità nel mondo finanziario rappresenta un trend che ha impiegato molti anni per uscire dalla definizione di investimento di nicchia”, ha spiegato Alessandro Gandolfi, managing director e responsabile per l’Italia di PIMCO. “Oggi siamo in presenza di una forza inarrestabile che rappresenta globalmente un mercato di oltre 30.000 miliardi di dollari in gestione”. “La nostra convinzione, e ciò che guida la nostra decisione di includere la valutazione dei criteri ESG all’interno dell’attività dei nostri analisti, è che la strada sia ormai tracciata: il settore finanziario ha la responsabilità e la capacità di sostenere e promuovere un cambiamento positivo”, ha aggiunto.

Una convinzione confermata dagli ultimi dati disponibili che certificano non solo una crescita sostenuta del comparto ma una previsione di aumento esponenziale delle masse in gestione, anche per quanto riguarda l’Italia.

ESG PIMCO

Sono proprio i criteri ambientali, sociali e di governance a rappresentare le tematiche del concorso fotografico che sarà aperto a tutti senza costi di partecipazione e che consegnerà un montepremi complessivo di 15.000 euro ai tre vincitori nelle categorie singolo scatto, storia fotografica e Grant. Quest’ultima sezione prevede la realizzazione di un progetto di comunicazione visuale nei mesi successivi alla data di annuncio dei vincitori delle tre categorie fissata per il 30 marzo 2020. Le candidature possono essere presentate fino al 28 febbraio 2020 attraverso il portale www.isapward.com.

Presieduta da Tiziana Ferrario, giornalista e conduttrice televisiva, la giuria sarà composta da Davide Monteleone, fotografo e tre volte vincitore del World Press Photo, Ami Vitale, Nikon Ambassador e fotografa del National Geographic Magazine, Manila Camarini, Chief Photo Editor per D La Repubblica e Emma Bowkett, Director of Photography al Financial Times FT Weekend Magazine.

“Mi auguro che i fotografi, da ogni angolo del mondo, inviino le loro foto e che ci aiutino a riflettere sulle molte storie positive del nostro Paese, spesso messe in secondo piano dai fatti di cronaca”, ha commentato Tiziana Ferrario.

Professionisti
Società

Notizie correlate