Una nuova strategia azionaria per Aberdeen Standard Investments


Aberdeen Standard Investments ha lanciato sulla sicav lussemburghese Aberdeen Global il suo secondo fondo SMARTER Beta, una strategia azionaria globale multifattoriale diversificata denominata Smart Beta Low Volatility Global Equity Growth Fund. Il nuovo fondo offre un'esposizione diversificata su cinque fattori: value, qualità, momentum, bassa volatilità e bassa capitalizzazione. L'obiettivo d'investimento è ottenere una crescita del capitale e del reddito con una volatilità nettamente inferiore a quella dei mercati azionari globali, nell'arco di un intero ciclo economico.

Anche il nuovo fondo sarà gestito dal team Quantitative Investment Strategies (QIS) di Aberdeen Standard Investments, guidato da Sean Phayre. Il team QIS è composto da 28 professionisti nelle sedi di Edimburgo, Londra e Shanghai con un patrimonio in gestione di 93 miliardi di dollari USA (al 31 dicembre 2017). Costituito nel 2005, il team QIS gestisce una gamma diversificata di strategie e prodotti sistematici a copertura dell'intero spettro del rischio/rendimento, tra cui indexation, enhanced indexation(BETTER Beta), smart beta (SMARTER Beta) e active quant attraverso l’utilizzo dell'intelligenza artificiale e del machine learning. Il team QIS gestisce portafogli basati sull’investimento fattoriale da oltre un decennio e ora gestisce oltre 43 miliardi di dollari in strategie azionarie basate sui fattori; di questi, 11 miliardi di dollari sono già investiti in strategie smart beta.

Lo Smart beta è ormai pienamente riconosciuto dagli investitori sofisticati e dai loro consulenti come un terzo approccio all'investimento", ha commentato Sean Phayre, global head of Quantitative Investments di Aberdeen Standard Investments. Ha raccolto la sfida posta dai numerosi investitori attenti ai costi, puntando a combinare le aspirazioni di una gestione attiva e l’efficienza sistematica di una gestione passiva. In generale, lo smart beta mira a raggiungere rendimenti superiori a quelli dei mercati convenzionali, ma con rischi inferiori. Noi crediamo che sia possibile raggiungere entrambi gli obiettivi, grazie al nostro approccio SMARTER Beta".

Aberdeen Standard Investments sta inoltre per lanciare una serie di otto indici SMARTER Beta proprietari ed esclusivi, che coprono diversi fattori - Diversified Multifactor, High Income Multifactor, Low Volatility Multifactor, ESG Multifactor, Value Multifactor, Quality Multifactor, Momentum Multifactor e Small Size Multifactor - e che testimoniano la competenza decennale della società in materia di investimenti multifattoriali.

Società

Notizie correlate