Una nuova linea di gestione patrimoniale per la Cassa di Risparmio di Cento


Cassa di Risparmio di Cento ha lanciato, in collaborazione con iShares (BlackRock) l’innovativa linea di gestione CRC Planning for Life, che investe in via prevalente in ETF ed Index Funds di iShares.

La nuova linea è il frutto di un’approfondita analisi congiunta tra il team di gestioni patrimoniali e la rete dei consulenti personal della banca. La linea è stata pensata per la clientela che desidera una crescita moderata del capitale investito su un orizzonte di medio-lungo periodo, e si contraddistingue soprattutto per la presenza di un “Programma di Accumulazione”. A partire dal gennaio 2018 e fino al dicembre 2021, la componente azionaria viene infatti incrementata – in modo graduale – dell’1% al mese in un arco temporale di 48 mesi, fino ad un massimo del 50% del patrimonio.

L’obiettivo di CRC Planning for Life è quello di offrire l’opportunità di combinare efficacemente un investimento, allocato inizialmente su un paniere di OICR monetari/obbligazionari, in un’unica soluzione (PIC), con un piano di accumulo che espone gradualmente il cliente ad asset class azionarie.

“CRC Planning for Life arricchisce il nostro panorama di soluzioni dedicate alla gestione del risparmio, andando incontro alle esigenze di coloro che desiderano beneficiare del potenziale di crescita dei mercati azionari nel medio termine”, ha commentato Ivan Damiano, DG di Cassa di Risparmio di Cento, che aggiunge, “la sinergia con iShares, abbinata alla consulenza professionale e qualificata del nostro team di esperti, ci identifica sempre di più come punto di riferimento del nostro territorio per la gestione del risparmio”.

Infine, Emanuele Bellingeri, responsabile per l’Italia di iShares (BlackRock), ha commentato: “Caricento dimostra di essere una banca all’avanguardia capace di offrire alla propria clientela soluzioni in grado di rispondere ai requisiti, sempre più marcati, di trasparenza ed efficienza. È importante osservare come banche con una spiccata presenza territoriale siano disposte ad adeguarsi alla rapida evoluzione del mercato con prodotti sempre più innovativi”.

Si ampliano quindi i confini della collaborazione tra la Cassa di Risparmio di Cento ed iShares, avviata nel corso del 2016, per sviluppare una nuova famiglia di gestioni patrimoniali, le CRC Smart Project, che anch’esse investono prevalentemente in ETF di iShares. Tuttavia, al termine del “Programma di Accumulazione” di CRC Planning for life, il portafoglio verrà adeguato a quello della linea CRC Smart Project 30, fanno sapere dalla banca.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente