Tags: Stile |

Un premio al talento femminile nella finanza


Un’iniziativa per celebrare il talento femminile e il valore della diversità di genere nel mondo della finanza. Si tratta del Premio “Women in Finance – 2019 Italy Awards” che raggiunge la sua seconda edizione. Ad annunciare l’apertura delle candidature l’Ambasciata britannica di Roma e Freshfields Bruckhaus Deringer, in collaborazione con Borsa Italiana. Le candidate saranno valutate da una giuria di esperti, composta da esponenti del mondo della finanza e delle autorità di vigilanza, diplomatici e accademici. Siederà al tavolo dei giurati anche Roberta D’Apice, direttore del settore legale di Assogestioni.

Le vincitrici riceveranno il premio in una delle seguenti categorie: CFO of the Year; Asset Manager of the Year; Banker of the Year; Insurer of the Year; Woman in FinTech of the Year; Champion of Diversity Employer.

Il Premio verrà conferito sulla base dei criteri indicati nel regolamento e le candidature dovranno essere inviate a ItalyWomen.inFinance@fco.gov.uk entro giovedì 7 febbraio 2019 utilizzando l’apposito modulo.

La cerimonia di premiazione si terrà a Milano giovedì 7 marzo alle ore 18:00 presso Palazzo Mezzanotte.

Per maggiori informazioni sul regolamento, sulle modalità di presentazione della candidatura e sui componenti della giuria è possibile consultare la pagina web dedicata all’iniziativa.

Professionisti
Società

Notizie correlate