Tags: Nomine |

Un nuovo responsabile del private banking per il Gruppo Edmond de Rothschild


Il Gruppo Edmond de Rothschild ha annunciato la nomina di Michel Longhini come head of Private Banking, confermando la propria fiducia nel potenziale di crescita del settore private banking e del proprio modello di business. Con la nomina di Michel Longhini come head of Private Banking e membro del Comitato Esecutivo del Gruppo, si completa la nuova struttura di governance del Gruppo Edmond de Rothschild, annunciata il 13 marzo.

Il nuovo ruolo di Longhini prevede la supervisione di tutte le attività di private banking del gruppo, tra cui Svizzera, Belgio, Francia, Israele, Italia, Lussemburgo, Monaco, Portogallo, Spagna e Regno Unito.

Il suo obiettivo sarà quello di accelerare la crescita commerciale, continuando a sviluppare una gamma di prodotti e soluzioni innovative in grado di soddisfare le esigenze in continua evoluzione delle famiglie e degli imprenditori.

"Siamo lieti di dare il benvenuto a Michel, la cui esperienza ci permetterà di perseguire le nostre ambizioni nel private banking e di adattare la nostra offerta a una clientela internazionale sempre più sofisticata. La sua presenza è anche una testimonianza della nostra capacità di attrarre i migliori talenti", ha dichiarato Vincent Taupin, CEO di Edmond de Rothschild (Suisse) S.A.

Secondo Ariane de Rothschild, presidente del Consiglio di amministrazione di Edmond de Rothschild (Suisse) S.A., "Come azionisti, siamo sempre impegnati a sostenere la crescita del nostro business, dimostrando così la nostra fiducia nel successo dei nostri team e del nostro Gruppo. La nomina di Michel dimostra la forza del nostro marchio e l'importanza della nostra strategia".

Michel Longhini, 53 anni, ha conseguito un MBA alla Lyon Business School. Dal 2010 è stato CEO del Private Banking e membro del Comitato esecutivo di UBP di Ginevra. Michel ha iniziato la propria carriera in Paribas nel 1988. Membro del Comitato Esecutivo dal 1999, ha ricoperto successivamente le cariche di Head of Investments, CEO di BNP Paribas Wealth Management in Asia (2003-08) e CEO di Wealth Management International a Parigi (2008-10). Con un'innegabile professionalità derivante da quasi 30 anni di esperienza nel settore del private banking, Longhini ha trascorso quasi tutta la propria carriera presso due delle aziende leader del settore, principalmente in Europa e in Asia.

Il suo nuovo incarico decorrerà dal 1° novembre 2019 e sarà basato a Ginevra.

Il Comitato esecutivo di Edmond de Rothschild (Suisse) S.A. sarà composto dai seguenti membri:

  • Vincent Taupin, CEO
  • Cynthia Tobiano, Deputy CEO, head of Finance, Treasury and Credit
  • Christophe Caspar, head of Asset Management
  • Pierre-Etienne Durand, head of Strategy
  • Diego Gaspari, chief Human Resources Officer
  • Robert Jenkins, chief Brand and Marketing Officer
  • Michel Longhini, head of Private Banking
  • Jean Christophe Pernollet, head of Risk, Legal and Compliance
  • Sabine Rabald, Chief Operating Officer, head of IT, Operations and Corporate Services
  • Sabine Rabald, COO, Responsable IT, Opérations et Services Généraux
Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente