Tags: Nomine |

Un nuovo CEO per GAM Holding AG


GAM Holding AG ha annunciato che Alexander Friedman, CEO del Gruppo, e il board of directors hanno concordato che per la prossima fase del processo di evoluzione della società sarà necessaria una nuova leadership e che Friedman rassegnerà oggi stesso le proprie dimissioni. Il board ha nominato David Jacob, uno dei membri del board of directors stesso, CEO ad interim del Gruppo e membro del Group Management Board, fino a quando non verranno concluse le operazioni di ricerca del nuovo CEO. Jacob ha una lunga esperienza nel settore avendo ricoperto molteplici ruoli di spicco in diversi asset manager.

La sua priorità immediata sarà garantire l’esecuzione nel più breve tempo possibile dei passaggi necessari per portare avanti la strategia di GAM e per supportare la redditività della società. Ulteriori aggiornamenti verranno comunicati a tempo debito.

Hugh Scott-Barrett, chairman di GAM Holding AG, ha commentato: “Il Gruppo sta fronteggiando alcune decisioni importanti mentre cerchiamo di posizionare il nostro business per una crescita futura. Alex e il board of directors hanno concordato che una nuova leadership ci permetterà di intraprendere le misure necessarie a supportare la redditività e a portare avanti la strategia del Gruppo. David Jacob è la persona ideale per guidare la società, sia per la sua profonda conoscenza di GAM che per il suo track record di successo nella guida di aziende dell’asset management. C’è tanto talento all’interno della società e molto di cui andare orgogliosi nella tipologia di rapporto che abbiamo con i nostri clienti, nell’offerta diversificata dei nostri prodotti e nelle abilità dei nostri team di gestione del portafoglio nel generare eccellenti performance di investimento. L’expertise di David fornirà a questi team la leadership e il supporto necessari per concentrarsi sul raggiungimento dei risultati per i nostri clienti. Alex è stato una guida abile in una fase di sfide senza precedenti per l’industria della gestione attiva e degli hedge fund; aveva il massimo supporto del Consiglio al momento della decisione di sospendere un gestore a luglio. Durante il suo mandato in qualità di CEO del Gruppo ha guidato un programma di cambiamento significativo che ci ha reso più moderni, diversificati ed efficienti in termini di costi. Vogliamo ringraziarlo per il suo impegno significativo negli ultimi quattro anni e gli auguriamo il meglio per il futuro”, conclude.

David Jacob ha commentato: “GAM è un asset manager d’eccellenza riconosciuto per il talento dei propri gestori. Nonostante le difficoltà affrontate dalla società nel corso dell’anno, abbiamo la fortuna di avere un board con un ampio ventaglio di esperienze così come un solido team di gestione messo insieme da Alex. Sono entusiasta di poter lavorare con entrambi i team e di far sì che si continui a focalizzarsi sul rispondere alle aspettative dei clienti”.

L’ingresso di Jacob in qualità di CEO ad interim è soggetto ad approvazione regolamentaria. Rimarrà all’interno del board of directors durante il suo mandato di CEO ad interim ma abbandonerà l’audit and compensation committees. Il suo posto all’interno del compensation committee sarà preso con effetto immediato da Benjamin Meuli, membro del consiglio direttivo dal 2016.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente