Tags: Nomine |

UBS rafforza la gestione passiva con un nuovo ETF specialist sales


UBS Asset Management ha annunciato l’ingresso tra le propria fila di Alessandro Bonardi, che ricoprirà il ruolo di passive & ETF specialist sales Italy. L’arrivo della nuova risorsa risponde alla crescente attenzione che anche il mercato italiano sta mostrando nei confronti dell’expertise di gestione passiva del player elvetico che, a livello europeo, ha superato i 200 miliardi di euro di AuM tra mandati passivi, fondi-indice ed ETF.

Bonardi conta su un’esperienza di oltre 12 anni nell’ambito del risparmio gestito, grazie a 10 anni trascorsi in Amundi, prima nell’ambito del risk management e, in seguito, come senior ETF, index & smart beta sales. Laureato in Economia all’Università di Brescia ha ottenuto anche un master presso la SDA Bocconi in risk control on Asset Management Industry. All’interno del team italiano di UBS dedicato alla gestione passiva si annoverano anche Simone Rosti, Francesco Branda e Alessandra Calabretta.

“L’ingresso di Alessandro Bonardi consente a UBS di rafforzarsi in un segmento di mercato sempre più rilevante, sia sul piano nazionale che europeo” ha commentato Simone Rosti, head of passive & ETF specialist sales Europe. “All’interno di un mercato sempre più affollato e competitivo, puntiamo a consolidare ulteriormente il nostro ruolo di primo piano, sulla base di alcune specificità della nostra offerta di soluzioni e servizi: elevata qualità della replica, gamma innovativa, ampia offerta di nuovi strumenti quali ETF che replicano indici smart beta, socialmente responsabili, a copertura del rischio cambio”.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente