Threadneedle (Lux) Global Focus: strategia del risparmiatore applicata a un portafoglio azionario


Pur essendo vero che l’universo d’investimento è ampio come il mercato azionario, il Threadneedle (Lux) Global Focus, con Rating FundsPeople A, ha in portafoglio solo 40 titoli, con un orientamento buy & hold. Come vengono selezionati?

Sulla base di una serie di caratteristiche chiave, come spiega David Dudding, gestore del Columbia Threadneedle Investments: “di solito, intorno al 70-80% del fondo viene investito in aziende di qualità, con elevati rendimenti degli investimenti, bassi livelli di indebitamento e un flusso di utili stabile”. Per il restante 30-20% del portafoglio vengono selezionate aziende che dimostrano un miglioramento dei loro vantaggi competitivi in grado di tradursi in maggiori rendimenti in futuro. Dudding ha trovato buona parte di queste aziende in settori che si sono contraddistinti proprio in questo periodo caratterizzato dal COVID-19. “Storicamente abbiamo teso a sovraesporre i segmenti della salute e della tecnologia, alcuni titoli informatici, dove il costo marginale di produzione di un nuovo prodotto è molto basso e i margini incrementali elevati.

Il gestore apprezza in particolare le aziende che beneficiano dell’effetto rete. Di fatto, approfittando della volatilità del mercato nel mese di agosto, si è scelto di aggiungere alcune posizioni in questo segmento, come quella aperta nel fornitore di servizi di pagamento Fidelity National Information Services (FIS) o nel produttore di semiconduttori Disco, per sfruttare la crescente domanda di 5G, scegliendo di ridurre l’esposizione ad altre società, come Mastercard o NVIDIA.

Dudding ritiene che la pandemia di Coronavirus, pur non avendo modificato il suo processo d’investimento, si sia tradotta in un cambiamento positivo per gli investitori se si tengono presente non solo la performance finanziaria di un’azienda, ma anche la sua reddività sociale. Come assicura: “riteniamo che l’attuale sistema mondiale di risposte al virus abbia accelerato alcune tendenze strutturali, formando un contesto in cui possono affermarsi le aziende che dispongono di un vantaggio sostenibile”.

Professionisti
Società

Notizie correlate