Thematics Asset Management lancia un fondo sulla subscription economy


Thematics Asset Management, società affiliata di Natixis Investment Managers specializzata in investimenti tematici globali, prosegue il proprio sviluppo con il lancio del nuovo fondo Thematics Subscription Economy focalizzato su un tema centrale per il futuro dei consumi: la subscription economy. "Nell'ultimo decennio abbiamo assistito a un costante e deciso aumento del numero di settori e di aziende che utilizzano la formula dell’abbonamento per monetizzare la propria offerta di prodotti e servizi. Questo modello di business ha innescato un circolo virtuoso da cui sia le aziende sia i clienti potranno trarre vantaggio nel lungo periodo. Il fondo Thematics Subscription Economy investe in questo mercato interessante e con prospettive di crescita", si legge nel comunicato emesso in occasione del lancio. 

Il nuovo fondo è gestito da Nolan Hoffmeyer, uno dei fondatori di Thematics AM, e amplia l’attuale offerta di strategie tematiche globali, attive e high conviction, offerte dalla società: Water, Safety e Artificial Intelligence & Robotics. Thematics Subscription Economy è disponibile sia per investitori retail sia istituzionali.

La filosofia d'investimento di Thematics AM si basa su quattro pilastri: identificazione delle opportunità di crescita secolari, focus sulla definizione di temi e universi d'investimento, assenza di vincoli settoriali, geografici o di capitalizzazione e approccio d'investimento responsabile. Il team si concentra sull'identificazione, sullo sviluppo e sulla gestione di temi di investimento pluridecennali alimentati da quattro forze primarie globali che stanno trasformando il nostro mondo: i cambiamenti demografici, la globalizzazione, l'innovazione e la scarsità delle risorse.

“Nuovi ingredienti di diversificazione per portafogli che devono mostrare un elevato grado di resilienza nell’attuale fase di mercato in cui, al pronunciato sell-off di pochi mesi fa ha fatto seguito una fase di scosse di assestamento che tengono alto il livello di volatilità", ha dichiarato Antonio Bottillo, country head per l’Italia di Natixis Investment Managers. "La modifica delle nostre abitudini, inoltre, nel periodo di confinamento e della progressiva uscita dal lockdown, ha incrementato l’interesse nei confronti di un tema che rappresenta un’opportunità di investimento tanto nel breve periodo quanto più a lungo termine”, ha aggiunto.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 3 Siguiente