Tags: Gestori | Azionario |

Tecnologia 5G alle porte, quali sono le opportunità di investimento


L’esposizione alla rivoluzione 5G sta per cambiare il volto della comunicazione.  Un tema di in investimento che rappresenta già il 10% del portafoglio del fondo DECALIA Millenials. “La rete 4G è ormai vicina alla saturazione”, spiegano Clément Maclou, team leader e portfolio manager di DECALIA, e Walid Azar Atallah, portfolio manager di DECALIA, in Italia per aggiornare gli investitori sulle opportunità legate al tema. “Questo significa”, proseguono, “che un aumento nella capacità di scambio di dati è necessario e la tecnologia 5G è ormai una realtà consolidata che verrà progressivamente introdotta a livello globale dando vita ad una serie di ingenti investimenti, potenziando business esistenti e creandone di nuovi”.

Cosa cambia con la nuova tecnologia

Il 5G permetterà una trasmissione in media 1.000 volte più veloce rispetto al 4G permettendo inoltre una densità di flussi di dati 20 volte superiore alla tecnologia precedente. Queste, due tra le più importanti caratteristiche migliorative, permetteranno di rispondere alle esigenze di maggiore velocità e affidabilità, aprendo la via inoltre alla connessione in rete di un numero sempre maggiore di dispositivi potenziando lo sviluppo dell’Internet of Things.

Una rivoluzione inter-settoriale dunque che influirà ad esempio sull’healthcare permettendo il perfezionamento di nuove pratiche come le operazioni chirurgiche a distanza o l’automitive creando l’infrastruttura informatica necessaria ad un ulteriore avanzamento verso la diffusione dei veicoli a guida autonoma. Il mondo della creazione e fruizione di contenuti sarà inoltre interessato direttamente con gli ambiti legati a live streaming e gaming tra quelli impattati più favorevolemente.

La tecnologia 5G è già funzionante in alcuni grandi centri di Stati Uniti, Corea del Sud e Svizzera e l’International Telecom Union, che riunisce la maggioranza dei Paesi nel mondo, ne prevede una utilizzo, quantomeno in via sperimentale, in almeno una città per Nazione entro il 2020. Dal punto di vista economico, solo negli Stati Uniti il lancio del 5G rappresenterà per gli operatori un investimento da 100 miliardi di dollari.

Come esporsi al cambiamento in atto

Cinque sono i comparti individuati da DECALIA come direttamente coinvolti: Il primo è rappresentato dai produttori di antenne, semiconduttori, microchip e software; il secondo dall’infrastruttura e dalle torri per la ripetizione del segnale; il terzo dalle componenti di rete mobile e rete ottica; il quarto dagli operatori di rete mobile e il quinto dai produttori di dispositivi. Per quanto riguarda quest'ultimo settore, ad esempio, il 5G sarà un'enorme opportunità perché rappresenterà la nascita di una nuova generazione di dispositivi mobili e dunque un grande potenziale in termini di vendite. DECALIA ha costruito un indice per calcolare l’andamento delle attività economiche legate alla nuova tecnologia riunendo i tre maggiori titoli per ognuna di queste categorie. Il confronto con l’MSCI World ha certificato una crescita di tale indice 5G Universe più che doppia rispetto al riferimento negli ultimi 4 anni.

Decalia Rendimento 5G

Tra i titoli inseriti nella componente di portafoglio del fondo DECALIA Millenials riservata a 5G troviamo Ericsson, selezionata per la propria esposizione al Wireless pari al 90% per quanto riguarda i ricavi, American Tower, società globale di torri e trasmettitori, e Qualcomm, società leader nello sviluppo e vendita di circuiti integrati utilizzati nei flussi di comunicazione.

Professionisti
Società

Notizie correlate