Tags: Gestori | Azionario | Europa | USA |

Strategie price-based, un investimento affidabile in un periodo di incertezza


Contributo a cura di Paolo Viale, CAIA, senior vice president, Client Advisory di Winton. Contenuto sponsorizzato.

Il lockdown globale ha rappresentato una sfida per tutti i gestori di investimenti, ma in particolare per quelli le cui strategie cercano di prevedere i prezzi degli asset utilizzando modelli basati esclusivamente sui dati fondamentali di mercato.

Lo sconvolgimento economico ha reso difficile l'interpretazione delle statistiche ufficiali dei governi che tantopiù hanno valore prevalentemente in retrospettiva. La stima dei futuri utili aziendali è altrettanto difficile: ben 79 società dell’ S&P500 avevano già ritirato al 30 aprile la guida agli utili per il 2020. Molte aziende appartenenti a diversi settori hanno sospeso il pagamento dei dividendi.

I gestori di investimenti devono prestare la massima attenzione nel valutare se i modelli che utilizzano i dati fondamentali rimangono validi.

Il vantaggio degli input basati sui prezzi

Le strategie che utilizzano dati intrinseci del mercato, come i prezzi e i volumi di negoziazione, evitano l'incertezza associata ai dati fondamentali. I prezzi sono metriche affidabili, a patto che i mercati rimangano liquidi e che gli asset possano essere regolarmente valorizzati sul mercato.

Il Trend Following, strategia utilizzata da Winton fin dal 1997, è la quintessenza della strategia d'investimento basata sui prezzi. In poche parole, la strategia acquista asset che sono aumentati di valore, nell'ipotesi che continuino ad aumentare di valore, e vende asset che sono diminuiti di valore, sulla base del fatto che i loro prezzi continueranno a scendere.

In qualsiasi momento, la strategia sarà long e short sui vari mercati presenti nel suo universo di trading, indipendentemente dalle previsioni degli analisti, dai narrativa del mercato o dalla teoria economica.

All'interno dei portafogli con stile multi-strategy di Winton, che utilizzano sia strategie basate sui fondamentali che sui prezzi, nel secondo trimestre l'azienda ha effettuato una modesta riallocazione a favore di segnali basati sul momentum. In generale, Winton propone diversi profili d'investimento, da quello multi-strategia, dove l'allocazione del rischio al trend-following è circa un terzo del portafoglio; ad una strategia macro diversificata, dove l’allocazione è più vicina ai due terzi; sino ad arrivare ad un puro Trend Following product.

L'inaspettato Contrarian

Il Trend Following ha un'ottima performance quando le previsioni dei fondamentali sono scarse. Il grafico sottostante ne esplora quattro esempi, tracciando le previsioni degli economisti e degli strategist nei confronti dei mercati rilevanti. Sotto ogni grafico, mostriamo un segnale e il suo P&L simulato.

Grafico: Trend Following vs. Fundamental Forecasts

Captura_de_pantalla_2020-07-14_a_las_16

Captura_de_pantalla_2020-07-14_a_las_16Fonte: Winton, Wall Street Journal Economic Forecasting Survey, Bloomberg Bank Strategist Survey, al 30 aprile 2020. Il punto di partenza di ogni linea indica il rendimento/prezzo di chiusura alla data di pubblicazione della previsione. I P&L sono simulati e non rappresentano i risultati del trading effettivo.

Questi esempi dimostrano come l'approccio sistematico all'investimento tipico del Trend Following possa fornire una diversificazione dalle strategie basate sulle previsioni di mercato. Dimostrano anche come la strategia possa comportarsi in modo contrarian, assumendo posizioni in conflitto con il consenso generale e i fondamentali del mercato in quel determinato momento. Questo può essere controintuitivo, poiché il Trend Following è spesso percepito come una strategia che semplicemente "segue il gregge".

Ben posizionati per trarre profitti nel contesto attuale

La bassa correlazione a lungo termine con altre asset class e strategie rende il Trend Following una componente importante per il portafoglio d'investimento. Inoltre l'attuale incertezza sui dati fondamentali ha ulteriormente rafforzato l'opportunità di utilizzare strategie basate sui prezzi.

L'andamento dei prezzi tende ad emergere sui mercati con il progressivo spostamento delle posizioni di consenso. Gli algoritmi, che seguono le tendenze regolando le loro posizioni ogni giorno in risposta alle nuove informazioni non si trovano ad affrontare i dilemmi dei gestori discrezionali su quando gettare la spugna o cambiare rotta.

Può essere impossibile prevedere con certezza la misura in cui i singoli mercati mostreranno più segnali di trend nei prossimi anni rispetto agli ultimi tempi. Ma se il riallineamento economico indotto dalla pandemia produce un ambiente di questo tipo, le strategie Trend Following saranno ben posizionate per trarre profitto.

Per maggiori informazioni su Winton consultare il seguente link: www.winton.com/diversified

Professionisti
Società

Notizie correlate