Tags: Nomine |

Société Générale, Guadagnino a capo del debt capital markets italiano


Societe Generale Corporate & Investment Banking (SG CIB) ha nominato Antonio Guadagnino come head of debt capital markets in Italia. In questa posizione, appena costituita, Antonio Guadagnino supervisionerà tutte le attività di debt capital markets in Italia sulle diverse asset class e per ciascuna tipologia di emittente. Guadagnino, professionista con oltre 15 anni di esperienza nell’investment banking, è basato a Milano e riporta, localmente, al chief country officer Alessandro Gumier e, funzionalmente, al debt capital markets global executive committee. Leader globale nelle emissioni denominate in euro, il team di debt capital markets di Societe Generale è in grado di rispondere ad ogni necessità di finanziamento di emittenti imprese, istituzioni finanziarie e public sector, grazie a solide competenze di advisory, strutturazione ed esecuzione.

Antonio Guadagnino è entrato in Societe Generale nel luglio 2004. Dal 2009 ad oggi è stato responsabile debt capital markets in Italia per gli emittenti imprese. Prima di entrare in Societe Generale, ha lavorato per quattro anni nella divisione debt capital markets di Lehman Brothers a Londra. Antonio ha una laurea con lode in economia alla LUISS di Roma ed è oggi visiting lecturer in economia e finanza all’Università Bocconi.

Professionisti
Società

Notizie correlate