Sagone (Amundi SGR): "La sostenibilità comincia dai valori aziendali"


Amundi SGR si è posta l'obiettivo di integrare i criteri ESG al 100% di tutta la sua offerta sia passiva, che attiva. Questo è il risultato di un approccio sostenibile ben radicato all'interno dei valori aziendali. "Prima di parlare di prodotti ESG occorre essere sostenibili a livello di casa di investimento", commenta Vincenzo Sagone, head of ETF, Indexing & Smart Beta business unit di Amundi SGR, riprendendo un famoso detto inglese "talk the talk and walk the walk". Questo aspetto modifica anche il rapporto tra sostenibilità e gestione passiva, perché quando si seleziona un prodotto non basta solo scegliere il giusto indice, ma tenere conto anche della figura dell'emittente.

Tutti i dettagli dell'intervista nel video.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Come investire per un mondo più sano

Antonio Forte, international sales director e Martyn Jones, fund manager di Liontrust AM, spiegano come, attraverso sette temi di investimento, sia possibile individuare aziende che contribuiscono alla promozione di uno stile di vita più salutare e sostenibile.

Anterior 1 2 Siguiente