Robeco Global Consumer Trends Equities, i consumi del futuro


L'obiettivo del Robeco Global Consumer Trends Equities è molto semplice: selezionare le società che possono partecipare alla trasformazione del settore dei consumi. Tuttavia l'universo in cui questi gestori si trovano a investire implica l’utilizzo di una metodologia molto specifica che permette di riconoscere questi player del futuro. Questa metodologia è composta da tre fasi. La prima è, come spiegano Jack Neele e Richard Speetjens, gestori del fondo di Robeco, "l'identificazione top-down delle tendenze di lungo termine dal punto di vista del consumatore, considerando fra tali tendenze il consumo digitale, il consumo emergente e i grandi marchi". Una volta identificate le società che rientrano in uno di questi tre temi, si procede a una selezione bottom-up, mentre la terza fase è rappresentata da “un’attenta costruzione del portafoglio, in cui la dimensione delle posizioni dipende dai livelli di convinction e dall'esposizione al rischio complessivo", affermano i gestori. Il fondo ha Rating AC FundsPeople (Preferito dagli Analisti-Consistente)

Questa strategia ha portato buoni risultati sia nel breve periodo (tra i fondi analizzati questo è quello che ha realizzato le migliori performance negli ultimi dodici mesi) sia nel lungo periodo poiché, secondo i dati di Morningstar, ha realizzato un rendimento annualizzato del 15,1% negli ultimi tre anni, il che la rende la più redditizia fra quelle analizzate nel periodo in esame. Attualmente, due dei settori in cui i gestori ravvisano un maggior potenziale di crescita a lungo termine sono il food delivery e l'e-commerce.

Professionisti
Società

Notizie correlate