Ridenominazioni e riposizionamenti in casa Invesco


Invesco annuncia due importanti cambiamenti che a far data 6 dicembre interesseranno la gamma d’offerta a disposizione dei clienti:

1. Il fondo Invesco Global Consumer Trends - precedentemente Invesco Global Leisure Fund - mira ad ottenere una crescita del capitale di lungo termine investendo in aziende impegnate prevalentemente nella progettazione, produzione o distribuzione di prodotti e servizi legati alle attività di consumo.

Dal lancio del fondo nel 1994, lo scenario di mercato per il settore dei consumi è cambiato in modo signifcativo e il nuovo nome permette di rappresentare in modo più ampio e adeguato il posizionamento attuale del fondo, che oggi privilegia a livello globale le tendenze di consumo soggette ai cambiamenti negli standard di vita, nella demografia e nella connettività.

“Nulla cambierà per gli investitori. - afferma Giuliano D’Acunti, responsabile commerciale Italia di Invesco - Il fondo continuerà ad essere gestito in modo attivo dallo stesso team di investimento guidato da Ido Cohen, seguendo lo stesso processo di selezione e la stessa strategia. Il cambio di nome nasce dalla volontà di Invesco di adattare sempre di più la propria offerta alle esigenze dei clienti seguendo quelle che sono le evoluzioni del mercato. Il fondo è infatti posizionato nell’obiettivo di beneficiare nel lungo periodo di grandi trend di consumo. Circa il 70% del portafoglio del fondo Invesco Global Consumer Trends Fund è infatti attualmente focalizzato su tendenze secolari e il 30% si concentra su temi più ciclici. Nonostante la tipologia di titoli in portafoglio, questo approccio è orientato a gestire bene i periodi di volatilità economica”. 

Il nuovo nome, inoltre, è maggiormente in linea con l’indice di riferimento MSCI World Consumer Discretionary Index e con la categoria Morningstar GIF OS Equity Consumer Goods & Services, nel quale il fondo è inserito.

2. Invesco Euro Ultra-Short Term Debt Fund e Invesco USD Ultra-Short Term Debt Funds aranno disponibili alla clientela italiana ed europea a far data 6 dicembre 2018; ciò avverrà attraverso un upgrade della politica di investimento degli attuali comparti monetari della SICAV Invesco Funds

Più nel dettaglio i fondi Invesco Euro Reserve Fund e Invesco USD Reserve Fund saranno rispettivamente ridenominati in Invesco Euro Ultra-Short Term Debt Fund e Invesco USD Ultra-Short Term Debt Fund.

“Alla luce delll’attuale contesto di mercato - spiega D’Acunti - e soprattutto delle attese rialziste dei tassi di interesse sia in Europa ma soprattutto negli Stati Uniti, riteniamo sia fondamentale essere ben posizionati lungo la curva dei tassi a breve con esposizioni a titoli di credito di elevata qualità. L’obiettivo è pertanto duplice: gestire al meglio gli effetti delle politiche delle Banche centrali e rispondere alle esigenze sempre maggiori dei clienti di avere una valida alternativa all’investimento sul mercato monetario che ne preservi la qualità del credito e accedere più rapidamente alle opportunità remunerative offerte dal mercato”.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente