Tags: Private Banking |

Reti, bilancio positivo sui prodotti del risparmio gestito a gennaio


I dati rilevati da Assoreti indicano una raccolta netta positiva, per le reti di consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede, pari a 3,6 miliardi di euro. I volumi di attività registrano una flessione del 14,2% rispetto al mese precedente ed una crescita del 66,4% rispetto ai flussi netti rilevati nel mese di gennaio 2019. Il bilancio mensile è positivo per entrambi i macro comparti d’attività: le risorse nette destinate ai prodotti del risparmio gestito ammontano a 1 miliardo di euro, mentre quelle destinate alla componente amministrata risultano pari a circa 2,5 miliardi. 

Nell’ambito del risparmio gestito, rispetto al quale, nel primo mese del 2019, la raccolta netta totale era stata negativa, i volumi netti, realizzati a gennaio 2020, risultano positivi per tutte le principali macro famiglie di prodotto. Il maggiore contributo al comparto arriva dalla componente assicurativa, con flussi netti complessivi pari a 570 milioni di euro. L’attività si concentra sui prodotti assicurativi a contenuto finanziario: i premi netti confluiti sulle polizze multi-ramo raggiungono i 449 milioni, quelli sulle unit linked ammontano a 124 milioni, mentre sulle polizze vita tradizionali prevalgono le voci in uscita per 3 milioni di euro.

Il bilancio mensile sulle gestioni patrimoniali individuali è positivo per 260 milioni di euro: gli investimenti netti si concentrano sulle GPF, con volumi pari a 244 milioni di euro, mentre quelli sulle GPM si attestano sui 16 milioni di euro. La raccolta netta realizzata attraverso la distribuzione diretta di quote di OICR è pari a 72 milioni di euro: il saldo delle movimentazioni sulle gestioni collettive estere di tipo aperto è positivo per 95 milioni di euro, così come è positivo e pari a 160 milioni il bilancio mensile sui fondi chiusi mobiliari, mentre sui fondi aperti di diritto italiano prevalgono i riscatti per 183 milioni

Pertanto, il contributo mensile delle reti al sistema degli OICR aperti, attraverso la distribuzione diretta e indiretta di quote, risulta positivo per 761 milioni di euro, controbilanciando solo in parte i deflussi realizzati, nel complesso, dagli altri canali distributivi (-3,1 miliardi). 

  Gennaio 2020 Dicembre 2019 Gennaio 2019
RACCOLTA NETTA  3562,2 4153,5 2140,1
       
Risparmio gestito  1019 4256,8 -209,6
Fondi comuni e Sicav 72 1798 -392,7
Gestioni patrimoniali 259,7 1712 -222,1
Prodotti assicurativi e previdenziali  697,3 1746,6 405,1
       
Risparmio amministrato 2543,2 -103,3 2349,7
Titoli 745 -437,6 852,5
Liquidità 1798,2 334,4 1497,2

Fonte: Assoreti. Distribuzione di prodotti finanziari e servizi di investimento delle imprese aderenti ad Assoreti
(in milioni di euro). 

La raccolta netta realizzata sui titoli in regime amministrato raggiunge i 745 milioni di euro: il saldo delle compravendite è positivo per i titoli azionari (600 milioni), gli exchange traded products (144 milioni) ed i certificates (96 milioni), mentre sui titoli di debito, pubblici e corporate, si riscontra la prevalenza delle voci di uscita. La raccolta di risparmio sotto forma di liquidità è positiva per circa 1,8 miliardi di euro. 

Tra le società e i Gruppi che vantano la raccolta netta maggiore a gennaio 2020 troviamo al primo posto troviamo il Gruppo Fideuram con un 1.172 milioni di euro. Segue Banca Mediolanum con 679 miliomi e Banca Generali con 437 milioni. Di seguito, riportiamo il ranking di tutte le società monitorate da Assoreti.

Società/Gruppo Totale Risparmio Gestito
GRUPPO FIDEURAM                                                                                                                                                                                                            1.172.538,9 47.335,3
GRUPPO MEDIOLANUM                                                                                                                                                                                                         679.335,2 106.299,2
GRUPPO BANCA GENERALI                                                                                                                                                                                                               437.646,8 143.052,1
GRUPPO FINECOBANK                                                                                                                                                                                                          399.032,1 226.780,2
GRUPPO AZIMUT                                                                                                                                                                                                     383.270,5 248.839,8
GRUPPO ALLIANZ BANK                                                                                                                                                                                                          209.919,8 161.568,0
GRUPPO MEDIOBANCA                                                                                                                                                                                                              146.219,0 102.480,9
GRUPPO BNP PARIBAS                                                                                                                                                                                            66.018,9 44.575,7
GR. UNIONE DI BANCHE ITALIANE                                                                                                                                                                                                 45.872,4 -11.414,1
GR. MONTE DEI PASCHI DI SIENA                                                                                                                                                                                                       38.873,1 -5.383,2
GRUPPO CONSULTINVEST                                                                                                                                                                                                                6.921,0 5.100,0
GRUPPO DEUTSCHE BANK                                                                                                                                                                                                                 529,3 -84.835,1
GRUPPO CREDITO EMILIANO                                                                                                                                                                                                                  -23.986,7 34.577,7

Fonte: elaborazione propria su dati Assoreti (in migliaia di euro al 31 gennaio 2020). 

Società

Notizie correlate