RAM AI rende disponibile il nuovo RAM diversified Alpha fund


Si amplia la gamma dell'offerta di RAM Active Investments SA ("RAM AI"). L' asset manager sistematico con sede a Ginevra ha lanciato il RAM DIVERSIFIED ALPHA FUND, un fondo che punta ad estrarre valore in contesti di forte volatilità, attraverso una asset allocation globale ampiamente diversificata. L’obiettivo è quello di generare rendimenti asimmetrici con una bassa correlazione con i mercati globali.

"L'innovazione tecnologica è una componente chiave del processo di costruzione del portafoglio", spiega Maxime Botti, Founding Partner & Senior Fund Manager di RAM AI, alla guida del team macro-sistematico composto da Philippe Huber e Tony Guida, Fund Manager e Ricercatori. "Abbiamo utilizzato una metodologia analoga a quella implementata nella nostra strategia Alternative Investment in formato Cayman, che ha l'obiettivo di ottenere rendimenti decorrelati rispetto alle principali asset class nel medio termine".

Il fondo mira a svolgere il ruolo di diversificatore all’interno di una asset allocation globale cercando di offrire rendimenti assoluti, non solo in condizioni normali di mercato, ma soprattutto durante i periodi di shock. "Le capacità di calcolo di RAM AI consentono di analizzare su base continuativa una grande quantità di dati, identificando le strategie più profittevoli in un arco temporale che spazia dal breve al lungo termine", si legge nel comunicato. 

“Il più importante elemento innovativo del fondo, che ci permette di risolvere problemi multi-dimensionali, è legato all’utilizzo dell’algoritmo genetico, tecnica che replica le teorie evolutive mutuate dalle scienze naturali; in questo modo selezioniamo le strategie che meglio si adattano al contesto" aggiunge Philippe Huber.

"Il nostro modello si evolve continuamente in modo adattivo, così come fanno i mercati", conclude Tony Guida. Il nuovo strumento beneficia infatti di un solido processo di creazione e selezione di alfa, che vengono rivalutati più volte all'anno per tenere conto dell'evoluzione delle condizioni di mercato.

Professionisti
Società

Notizie correlate