Quando le obbligazioni sono vincenti, anche oggi


Contributo a cura di Aniello Pennacchio, CFA, Institutional Sales Italy, DPAM. Contenuto sponsorizzato.

Anche per il mercato del reddito fisso il 2020 è da considerarsi un anno particolare. Negli ultimi sei mesi, complici le politiche espansive delle Banche centrali che contribuiscono a mantenere bassi i tassi d’interesse, i rendimenti del settore obbligazionario si sono drasticamente smorzati e, da un confronto con il mondo azionario, quest’ultimo risulterebbe più appetibile. È infatti facile osservare che su un orizzonte temporale di 100 anni le performance e i rendimenti azionari hanno pagato di più rispetto alle obbligazioni, ma l’onestà intellettuale sta nel riconoscere che per concretizzare quei rendimenti un investitore avrebbe dovuto rimanere costantemente sul mercato, senza smobilizzare le posizioni per poi entrarvi successivamente. Proprio per questo motivo è bene ricordare come una gestione attiva delle obbligazioni abbia prodotto un risultato eccezionale negli ultimi due decenni e come, anche durate la crisi odierna, gli investitori obbligazionari se la siano cavata bene considerato lo shock sistemico subito. All’interno di un portafoglio ben diversificato questa classe di attivi è imprescindibile.

Certamente, la parola d’ordine diventerà pazienza e sarà fondamentale impostare un orizzonte di investimento sufficientemente lungo per poter valorizzare pienamente le proprie posizioni. Specialmente in un contesto come quello attuale, i prodotti a reddito fisso sono utili strumenti per diversificare il rischio d'investimento e, al contempo, mantengono la loro capacità di preservare il capitale.

L’essenziale in questo caso è porre un'elevata attenzione nella costruzione del portafoglio e nella selezione degli emittenti, siano essi governativi che societari. L’approccio veramente globale e flessibile alla costruzione del portafoglio del fondo DPAM L Bonds Universalis Unconstrained è un ottimo esempio di strategia che vuole proteggere o accrescere il capitale a seconda dei contesti di mercato.

Fondo obbligazionario globale senza restrizioni in termini di ricerca e identificazione di investimenti di qualità (investment grade IG - rating minimo di BBB-/Baa3) con un approccio total return, esso è pensato per investitori istituzionali e privati che ricercano buon rendimento totale a medio-termine con volatilità controllata (tra il 5% e il 7%). Ciò che rende il fondo speciale è infatti la sua politica di investimento senza restrizioni ma allo stesso tempo organizzata con uno stretto controllo del rischio.

La formulazione della nostra posizione a livello di macro-investimento globale, le convinzioni a medio e lungo termine basate sulle prospettive di crescita globale, sul percorso attuale e atteso dell'inflazione e sulle reazioni delle Banche centrali accanto all'efficacia della politica fiscale ed economica costituiscono la base di partenza per la definizione dell’universo investibile di un portafoglio obbligazionario globale senza vincoli. Da quel momento studiamo cosa esprimono le curve dei rendimenti spot e forward relativamente ai tassi a breve, medio e lungo termine valutando, man mano che ci muoviamo verso l'alto sulla curva del rischio, il valore delle obbligazioni societarie IG e di grado speculativo.

In sintesi, l’obiettivo è costruire un portafoglio ottimale attraverso una ricerca approfondita del contesto macroeconomico, dell’affidabilità creditizia degli emittenti e dei cicli e valutazioni di mercato. Grazie a queste caratteristiche, il fondo è tra i migliori per rischio/rendimento nel suo intervallo di volatilità: ha vinto il Premio Alto Rendimento, promosso dal Gruppo 24Ore, nella categoria Migliori fondi Obbligazionari Internazionali – Diversificati, detiene il rating Consistente di FundsPeople ed è inserito tra i 300 migliori fondi nella categoria Migliori oltre i 10 anni di CFS Rating / Il Sole 24Ore.

Captura_de_pantalla_2020-10-09_a_las_16

Fonte: DPAM. Dati al 28/09/2020.

Disclaimer

The information contained in this document is provided for pure information purposes only.

Present document do not constitute investment advice nor does form part of an offer or solicitation for the purchase of shares, bonds or mutual funds, or an invitation to buy or sell the products or instruments referred to herein.

Applications to invest in any fund referred to in this document can only validly be made on the basis of the Key Investor Information Document (KIID), the prospectus and the latest available annual and semi-annual reports. This document can be obtained free of charge at Degroof Petercam Asset Management sa, the financial service provider or on the website www.dpamfunds.com.

All opinions and financial estimates herein reflect a situation at the date of issuance of the document and are subject to change without notice. Indeed, past performances are not necessarily a guide to future performances and may not be repeated.

Degroof Petercam Asset Management sa (“DPAM”) whose registered seat is established Rue Guimard, 18, 1040 Brussels and who is the author of the present document, has made its best efforts in the preparation of this document and is acting in the best interests of its clients, without carrying any obligation to achieve any result or performance whatsoever. The information is based on sources which DPAM believes are reliable. However, DPAM does not guarantee that the information is accurate and complete.

Present document may not be duplicated, in whole or in part, or distributed to other persons without prior written consent of DPAM. This document may not be distributed to private investors and its use is exclusively restricted to institutional investors.

For investors in Switzerland, the prospectus, the articles of incorporation of the fund, the latest activity reports and the key information documents are available free of charge at Bank Degroof Petercam (Switzerland) Ltd, 8 Place de l’Université, 1205 Geneva, Representative Agent and Paying Agent. It is reminded that past performances are not necessarily a guide to future performances and may not be repeated. Performance does not include commissions or fees charged on subscription or redemptions’ units.

 
Professionisti
Società

Notizie correlate