Quali società di gestione hanno raccolto di più nel secondo trimestre?


L’industria del risparmio gestito nel secondo trimestre 2018 ha mostrato i primi segnali di indebolimento, con una riduzione della raccolta totale di circa 5 miliardi di euro. Il patrimonio gestito ammonta a 1.813 miliardi di euro, di cui 957 miliardi sono investiti in fondi aperti. È quanto rilevato da Assogestioni nella sua mappa del secondo trimestre sul risparmio gestito. Un duro colpo per il settore, tuttavia permangono società di gestione che sono riuscite a registrare ottimi risultati nella raccolta.

Poste Italiane rimane sul podio, salendo alla prima posizione rispetto al trimestre precedente, con una raccolta netta di 5,5 miliardi di euro, segita dal Gruppo UBI Banca (471 milioni) ed Eurizon Capital SGR (319 milioni). Fanno da fanalino di coda Credito Emiliano (-3,5 miliardi)*, Gruppo Banco BPM (-902 milioni) e Anima Holding (-822 milioni). Tra gli asset manager stranieri emergono AXA IM (2,7 miliardi); JP Morgan AM (1,1 miliardi) e Morgan Stanley AM (1,1 miliardi). In fondo alla classifica si collocano il Gruppo BNP Paribas ( 6,4 miliardi); il Gruppo Deutsche Bank (-1,1 miliardi) e State Street Global Advisors (-776 milioni).

Di seguito riportiamo la classifica in dettaglio delle entità italiane ed estere che salgono e scendono nel periodo in esame.

Gruppi italiani che salgono e che scendono nel secondo trimestre 2018 

Società di gestione italiane Pat. Gestito al netto fondi del gruppo Mln Euro Fondi aperti Mln Euro Raccolta netta Mln Euro
POSTE ITALIANE  86.373 1.923 5.516
GRUPPO UBI BANCA  56.588 31.306 472
EURIZON CAPITAL 246.690 141.191 319
GRUPPO MEDIOLANUM 47.022 45.920 253
GRUPPO MEDIOBANCA 10.723 4.882 114
AGORA  98 79 79
ACOMEA  1.721 1.578 58
ICCREA  7.570 4.057 58
PENSPLAN INVEST  614 397 39
NEXTAM PARTNERS  1.318 442 39

 

CREDITO EMILIANO * 18.925 8.671 -3.514
GRUPPO BANCO BPM 13.691 0 -903
ANIMA HOLDING  81.612 70.254 -822
GRUPPO GENERALI 414.559 76.632 -724
GRUPPO AZIMUT 41.836 32.085 -432
ERSEL  5.990 3.938 -348
GRUPPO BANCA SELLA  7.327 1.558 -284
GRUPPO BANCA INTERMOBILIARE 2.131 1.279 -207
KAIROS PARTNERS  13.648 8.329 -111
GRUPPO MONTEPASCHI  6.063 0 -60,8

 

Gruppi esteri che salgono e che scendono nel secondo trimestre 2018

Società di gestione estere Pat. Gestito al netto fondi del gruppo Mln Euro Fondi aperti Mln Euro Raccolta netta Mln Euro
AXA IM 40.668 8.202 2.768
JPMORGAN ASSET MANAGEMENT 35.271 35.271 1.107
MORGAN STANLEY  20.718 20.718 1.075
AMUNDI GROUP  186.045 114.982 876
UBS ASSET MANAGEMENT 10.196 9.544 547
M&G INVESTMENTS 20.787 20.787 461
PICTET ASSET MANAGEMENT  23.784 23.784 60
GROUPAMA ASSET MANAGEMENT  8.180 1.049 33
NN INVESTMENT PARTNERS  3.058 2.845 6
CREDIT SUISSE  12.784 2.233 5

 

GRUPPO BNP PARIBAS  30.048 19.373 -6.416
GRUPPO DEUTSCHE BANK 21.352 17.159 -1.123
STATE STREET GLOBAL ADVISORS  8.778 2.881 -777
SCHRODERS 18.796 18.796 -741
LYXOR 11.161 11.161 -715
FRANKLIN TEMPLETON INVESTMENTS § 15.492 15.360 -697
CANDRIAM  6.652 2.885 -270
ALLIANZ  46.547 9.060 -220
ABERDEEN ASSET MANAGEMENT PLC  1.642 1.642 -132
BNY MELLON  3.961 3.584 -127

Fonte: Assogestioni. Elaborazione propria. Dati in mln di euro, ordinati per raccolta netta. 

*Dal 30/4/2018 il Gruppo Credem ha trasferito il mandato di gestione delle gestioni separate vita da Euromobiliare AM Sgr a Credemvita. L'operazione ha comportato l'uscita dal perimetro della rilevazione Assogestioni di € 3.670 mln €, registrati in diminuzione del patrimonio gestito e come raccolta netta negativa nel mese di maggio 2018. Il fenómeno non è collegato al disinvestimento della clientela.

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente