PIMCO e Invesco rompono l'accordo europeo di distribuzione degli ETF


Grandi movimenti nell'industria europea degli ETF. PIMCO sta integrando la sua attività europea degli ETF in formato UCITS con la sua piattaforma globale di fondi indicizzati. Nell'ambito di questa operazione, PIMCO e Invesco cesseranno la loro partnership di distribuzione in Europa a partire dal 12 giugno. Entrambe le case di gestione hanno lavorato a stretto contatto da quando è stata presa questa decisione nel 2019 per progettare e implementare un processo di transizione senza soluzioni di continuità che funzioni nel miglior interesse degli investitori, e continueranno a farlo per tutto il periodo di transizione, hanno dichiarato da PIMCO.

Dall'asset manager reputano che questo allineamento con la piattaforma globale degli ETF contribuirà a guidare l'espansione strategica del business europeo dei fondi indicizzati, che attualmente ha un volume di 7,8 miliardi di euro. A livello globale, invece, PIMCO gestisce quasi 27 miliardi di euro in ETF attraverso strategie fixed income e azionarie smart beta.

Craig Dawson, managing director e responsabile di PIMCO EMEA, ha dichiarato: "L'integrazione del ramo UCITS ETF europeo con la nostra piattaforma globale ci consentirà di continuare ad offrire ai clienti attuali e potenziali soluzioni ottimali nel campo degli ETF obbligazionari in tutta la regione EMEA". Ryan Blute, managing director di PIMCO e responsabile di Global Wealth Management per la regione EMEA, ha aggiunto: "La nostra gamma consolidata di ETF affianca e completa la serie di fondi UCITS che offriamo in Europa, consentendo ai clienti di accedere alla comprovata gestione obbligazionaria attiva di PIMCO tramite il veicolo d'investimento che meglio si adatta alle loro esigenze".

Non vi saranno modifiche alla gestione dei portafogli, alle strategie di investimento o alle strutture delle commissioni dei rispettivi ETF. La distribuzione e l'assistenza degli ETF quotati torneranno a PIMCO, assieme a un cambio di nome per riflettere l’unicità del modello di distribuzione all’interno del gruppo. Questo cambiamento non è immediato, ma avrà luogo a partire da giugno. Gli ETF UCITS di PIMCO sono disponibili per gli investitori in diversi paesi, principalmente in Europa, Medio Oriente e Africa, nonché in America Latina e Asia-Pacifico.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 3 Siguiente