Pictet, le grandi innovazioni tecnologiche del 2018


Il settore tecnologico è stato il più performante del 2017. Secondo Frédéric Rollin, senior investment adviser di Pictet AM, il buon andamento del settore IT è stato favorito da diversi fattori quali i solidi fondamentali a livello globale, il miglioramento dei margini e la forte crescita degli utili. Nella gamma prodotti di Pictet, troviamo tre comparti con rating Blockbuster Funds People che utilizzano strategie legate all’innovazione tecnologica: il Pictet-Digital (+20,4%), il Pictet-Robotics (+24,2%) e il Pictet-Security (+9,3%).

Secondo i gestori tematici della casa di gestione svizzera, le principali opportunità di crescita del settore tecnologico possono essere riassunte in 10 punti:

  • Intelligenza artificiale

Secondo le stime di PwC, l’intelligenza artificiale (AI) dovrebbe contribuire per 15,7 milioni di dollari alla crescita dell’economia mondiale entro il 2030, ossia il 14% del PIL mondiale stimato. Di tale somma, il 40% deriverà da un aumento di produttività (robot, veicoli autonomi…) e il 60% dall’aumento dei consumi, che saranno sostenuti da una migliore disponibilità di prodotti e servizi.

La maggior parte delle società su cui investe il fondo Pictet-Digital amplieranno la propria offerta integrando soluzioni di intelligenza artificiale. Il Pictet-Robotics presenta un’esposizione all’hard-AI attraverso i semiconduttori con elevata potenza di calcolo, necessari per l’intelligenza artificiale, e ai fabbricanti di robot.

  • Internet of Things

Negli ultimi anni l’Internet delle Cose ha conosciuto una crescita eccezionale. Gartner stima che ad oggi esistono circa 8,4 miliardi di oggetti connessi, il 30% in più rispetto ad un anno fa. Il giro d’affari del settore dovrebbe superare i 470 miliardi di dollari entro il 2020, mentre gli investimenti dovrebbero superare i 60 milioni di dollari nei prossimi 15 anni. Secondo l’esperto, tale progresso si basa sui recenti progressi dell’intelligenza artificiale, alla crescente capacità di elaborazione e calcolo dei computer e molto presto sulla connessione mobile 5G. L’analisi massiccia dei dati generata dall'Internet delle Cose, che associa il tema di internet con gli oggetti reali della vita quotidiana, rivoluzionerà numerosi settori, come l’amministrazione delle città, la salute, l’industria e i trasporti.

Il Pictet-Security investe nel segmento dei veicoli a guida autonoma, così come in quello della sicurezza informatica dei terminali. Il Pictet-Digital investe in società che sviluppano servizi di assistenza personale, come Amazon Echo, o delle applicazioni destinate agli oggetti connessi, come la gestione delle flotte di camion, o operatori di reti che sviluppano connessioni dati 5G.

  • Cloud: il ‘grande business’

Il giro d’affari globale dei servizi cloud computing dovrebbe aumentare da 219 miliardi di dollari nel 2016 a 411 miliardi nel 2020. Il Pictet-Digital investe nei più grandi fornitori di infrastrutture cloud come Amazon, Microsoft e Alibaba, così come in fornitori di software basati sul web. Pictet-Security è esposto ai servizi relativi al cloud, come la ripresa dell’attività dopo un sinistro e la sicurezza dei dati.

  • Tecnologie blockchain

Secondo le stime di Gartner, nel 2016, le imprese hanno speso 226 miliardi di dollari in progetti di blockchain, e questa cifra dovrebbe raggiungere più di un miliardo di dollari nel 2020, per poi superare i 5 miliardi nel 2023. “Nei prossimi anni, grazie allo sviluppo di queste tecnologie, le imprese dell’universo di investimento di Pictet-Digital e Pictet-Security dovrebbero trarne beneficio”.

  • Realtà virtuale (VR), aumentata (AR) e mista (MR): un trend di crescita reale

Queste tecnologie cambiano il modo in cui i consumatori percepiscono e interagiscono con il mondo digitale. “Sono ancora mercati di nicchia, giovani e frammentati, anche se la MR sembra la tecnologia più promettente”, afferma Gartner. Ad esempio, il Pictet-Digital investe in società di gioco online che utilizzano le tecnologie RM, così come in social media come Facebook, che sviluppa delle ‘stanze di discussione virtuali’ in RV.

  • Industria 4.0: la rivoluzione robotica

L’utilizzo dei robot, che è un trend destinato a crescere nei prossimi anni, non riguarda solamente il settore manifatturiero. Entro il 2019, il 35% delle principali organizzazioni nei settori della logistica, salute, servizi pubblici, agricoltura e delle commodity utilizzeranno i robot per automatizzzare i loro processi.

Il Pictet-Security investe in società che si impegnano a rendere i trasporti più sicuri, ad esempio attraverso la fabbricazione di chiavi ADAS e sistemi avanzati di assistenza alla guida. Anche il Pictet-Robotics investe su questo tema.

  • Pirateria e virus: l'importanza della sicurezza informatica

Il 2017 è stato caratterizzato da numerose violazioni di dati su larga scala e come ogni anno gli attacchi informatici dovrebbero aumentare sia in termini di volume che di pericolosità.

Il fondo Pictet-Security è notevolemente esposto a società di sicurezza informatica.

  • Comportamenti dei consumatori: influenza crescente dei video

L'impatto dei video diventerà sempre più rilevante, soprattutto tra le giovani generazioni, e sta progressivamente conquistando i social media. Secondo Gartner, i consumatori percepiscono il video come un mezzo di comunicazione maggiormente personale rispetto ai messaggi. Inoltre, anche le società stanno utilizzando i video nelle loro strategie di marketing.

  • E-commerce

Da anni i social media come Facebook, Twitter, Pinterest e Instagram consentono agli utenti di effettuare acquisti online direttamente dai rispettivi account. “Finora i volumi delle vendite sono stati minimi, poichè la varietà e la disponibilità di prodotti è ancora limitata”, dice Gartner. Il Pictet-Digital presenta un'esposizione al settore dell’e-commerce e dei social media.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente

I più letti