Tags: Azionario | Europa |

Pictet European Sustainable Equities - L’esg per battere l'MSCI Europe


Il fondo Pictet European Sustainable Equities, con una gestione attiva e un’impronta di carbonio inferiore all’indice di riferimento MSCI Europe, mira a sfruttare il potenziale di lungo periodo delle società che, oltre ad essere finanziariamente solide, utilizzano strategie di sostenibilità.

Il portafoglio di Laurent Nguyen, gestore di Pictet AM, abbina fattori finanziari basati su quattro componenti difensive (rendimento, prudenza, protezione e prezzo) ad altri fattori non finanziari. La strategia punta ad evitare i cosiddetti 'loser' e selezionare le società finanziariamente solide, le migliori nella rispettiva categoria, a livello settoriale. Le società in portafoglio offrono rendimenti stabili ed elevati senza esposizione a rischi ingiustificati, bilanci solidi e quotazioni interessanti.

Aggiornamento del posizionamento

Secondo Laurent Nguyen, gestore del fondo, le stiime di crescita dei risultati per i prossimi mesi potrebbero essere adeguate al ribasso, se non torna la calma a livello politico in tutto il mondo. Ecco perché attualmente sta favorendo una strategia difensiva e sostenibile. "In effetti, quando la percezione del mercato porta le valutazioni a limiti estremi, disconnessi dai fondamentali, scegliamo di vendere posizioni e sostituirle con valutazioni più interessanti", spiega. Di recente, a seguito della selezione, hanno sovrappesatoi industria, consumo di base e salute e sottopesato energia, settore finanziario, tecnologia dell'informazione e comunicazioni.

(Asset allocation aggiornata al 30 giugno 2019).

Professionisti
Società

Notizie correlate