Piazza Affari accoglie 4 nuovi ETF di Invesco


Con l’annuncio di quattro nuovi ETF su Piazza Affari, il numero complessivo di strumenti passivi di Invesco quotati su Borsa Italiana ammonta a 68. L’ampliamento della gamma rientra nell’obiettivo strategico della società di permettere alla clientela di scegliere soluzioni di investimento sempre più adatte alle proprie esigenze di investimento.

Le nuove quotazioni prevedono una versione Euro Hedged di Invesco S&P 500 UCITS ETF EUR Hdg Acc e Invesco EQQQ NASDAQ-100 UCITS ETF EUR Hdg Acc, per chi ricerca un’esposizione ai principali titoli azionari statunitensi, nell’obiettivo di proteggersi dai rischi legati al cambio. Gli investitori che desiderano un’esposizione azionaria più mirata potrebbero essere interessati a Invesco NASDAQ Biotech UCITS ETF che mira a replicare la performance delle società del settore biotecnologico. Con oltre 345 milioni di dollari di asset, è l’ETF più grande in Europa che investe in questo settore e l’unico su Borsa Italiana.

Il quarto ETF quotato amplia la gamma delle soluzioni obbligazionarie proposta da Invesco. Per gli investitori che nutrono preoccupazioni in merito all’aumento dei tassi di interesse, Invesco USD Floating Rate Note UCITS ETF offre esposizione a un segmento a reddito fisso con una cedola trimestrale che varia in base all’andamento del tasso di riferimento. Questo ETF si basa su replica fisica (ovvero sull’acquisto di tutti i titoli inclusi nel benchmark in proporzione pari ai pesi che hanno nell’indice) e punta a offrire migliori rendimenti grazie a dimensioni minime di emissione (500 milioni di euro) e alla scadenza minima di 2,5 anni.

Sergio Trezzi, MD, head of retail distribution EMEA (ex UK) & Latam di Invesco, ha affermato che “l’evoluzione dei mercati e un contesto normativo sempre più attento al costo complessivo degli investimenti, sta accelerando la necessità degli investitori di combinare soluzioni passive a basso costo con gestioni attive di alta qualità e ottimo track record. Queste nuove quotazioni, intendono aiutare gli investitori a replicare l’andamento di mercati particolarmente attraenti, come nel caso dei Floating Rate Notes”.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Invesco, Sergio Trezzi sale di ruolo

Il country head per l'Italia di Invesco assume la carica di managing director, head of retail distribution – EMEA and Latam. Con la nuova carica, Trezzi estenderà la propria responsabilità in EMEA, aggiungendo all’Europa anche l’Inghilterra.

Anterior 1 2 Siguiente