Tags: Business |

ODDO BHF fonde le sue due società di gestione tedesche


Il Gruppo ODDO BHF ha annunciato che procederà alla fusione delle sue due società di gestione tedesche. FRANKFURT-TRUST Investment-Gesellschaft mbH verrà quindi assorbita da ODDO BHF Asset Management consentendo a quest’ultima di superare i 61 miliardi di masse in gestione in Germania e Francia e rafforzare la propria posizione tra i gestori indipendenti leader in Europa. “Lobiettivo della fusione”, si legge in un comunicato diffuso dal Gruppo, “consiste nel potenziare le capacità di gestione patrimoniale in Germania, unendo e rafforzando il know-how di entrambe le aziende”. La decisione è soggetta all’approvazione di Bafin, e alla consultazione con il comitato dei dipendenti. La fusione diventerà effettiva durante la prima metà del 2018.

Il nuovo brand di asset management, sotto l’egida di Nicolas Chaput, CEO globale di ODDO BHF Asset Management, presenterà ai clienti wholesale e istituzionali un ampio ventaglio di soluzioni d’investimento, basate su un’offerta estremamente complementare. Su base combinata, il 70% di masse in gestione sono istituzionali, il 30% sono partner di distribuzione. Il 68% dei clienti ODDO BHF AM si trova in Germania, il 26% in Francia e il 5% in altri paesi come Italia, Svizzera, Spagna, Medio Oriente, Scandinavia, Asia e America Latina. Sotto un unico brand, ODDO BHF AM, il ramo dell’asset management del Gruppo ODDO BHF comprenderà centri d’investimento a Düsseldorf, Francoforte e Parigi, oltre ad altre sedi a Lussemburgo, Milano, Ginevra, Stoccolma, Madrid e Abu Dhabi.

“Riteniamo che unendo Oddo BHF AM e Frankfurt-Trust saremo in grado di offrire ai nostri clienti opportunità d’investimento uniche in modo coordinato”, ha dichiarato Nicolas Chaput. “L’incorporazione di Frankfurt-Trust all’interno di ODDO BHF AM ci consentirà di aumentare la qualità dei nostri prodotti e servizi e di mantenere un livello costante di innovazione, investendo di più nella ricerca, nell’IT e nel servizio che offriamo ai nostri clienti”.

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente