Tags: SRI |

ODDO BHF Asset Management aderisce all'iniziativa Climate Action 100+


Lanciato a dicembre 2017, Climate Action 100+ ha lo scopo di fare pressione su queste 100 aziende, affinché adottino le misure necessarie per contribuire a raggiungere gli obiettivi sul clima, ovvero limitare l’aumento delle temperature a una soglia inferiore a +2°C. Tale iniziativa si sviluppa su 5 anni. ODDO BHF AM annuncia di essere diventato firmatario dell’iniziativa, con l’obiettivo di partecipare allo sforzo comune degli investitori per favorire il dialogo con le 100 aziende che emettono la maggiore quantità di gas a effetto serra nel mondo.

“Quest’iniziativa conferma il nostro impegno in un percorso decisamente volontario sull’ESG”, spiega Nicolas Chaput, CEO e co-CIO di ODDO BHF Asset Management. “Continueremo e approfondiremo il processo già avviato, dato che i nostri principali fondi azionari integrano già questi criteri e il nostro fondo obbligazionario corporate diventerà ESG verso la fine del primo semestre”. 

Ad oggi, 256 investitori istituzionali e gestori patrimoniali, che rappresentano oltre 28.000 miliardi di dollari USA di AUM, hanno già sottoscritto l’iniziativa,  tra cui Australian Super, il fondo pensione CalPERS, HSBC Global Asset Management, Ircantec e Manulife Asset Management, che sono all’origine di quest’iniziativa.

 

Società

Notizie correlate