Nuovo senior compliance manager in Invesco


Invesco rafforza il team italiano, annunciando l’ingresso di Alessandro Vesco in qualità di senior compliance manager, con il mandato di supportare il sempre crescente livello di attività del team italiano, soprattutto nei confronti dei clienti della casa di investimento ed a seguito dell’introduzione della MIFID II.  

Basato a Milano, Vesco non avrà solo il compito di prevenire e gestire il rischio regolamentare e di conformità, ma garantirà un supporto proattivo nelle scelte di business in modo autonomo e integrato con gli altri processi e strutture aziendali, supportando così il team europeo, e in primis il team italiano, in tutte le questioni riguardanti il contesto normativo, in costante evoluzione. 

Vesco vanta una esperienza consolidata nell’ambito compliance, con particolare riferimento ai mercati finanziari e all’industria del risparmio gestito. Prima di entrare in Invesco, ha maturato numerose esperienze in società di asset management, tra cui Etica Sgr e AcomeA Sgr. 

Società

Notizie correlate

Invesco, Sergio Trezzi sale di ruolo

Il country head per l'Italia di Invesco assume la carica di managing director, head of retail distribution – EMEA and Latam. Con la nuova carica, Trezzi estenderà la propria responsabilità in EMEA, aggiungendo all’Europa anche l’Inghilterra.