Tags: Nomine |

Nuovo responsabile a Milano per EFG


EFG intende rilanciare le proprie attività domestiche italiane attraverso la sua succursale di Milano a partire da gennaio 2019. In linea con la strategia di crescita della banca su questa regione chiave, Giorgio Angelo Girelli (1959) entrerà in EFG quale nuovo responsabile della succursale di Milano il 1° dicembre 2018. Grazie alla sua profonda conoscenza del settore bancario italiano, Girelli sarà responsabile per il rilancio e l’ulteriore sviluppo delle attività di EFG con la clientela italiana che costituisce un importante focus strategico per la banca. Girelli riporterà direttamente a Franco Polloni, responsabile di Svizzera e Italia.

Giorgio Angelo Girelli ha una vasta esperienza nel settore finanziario, avendo ricoperto numerosi incarichi manageriali e a livello di Consiglio di Amministrazione nel corso degli ultimi 20 anni della sua carriera. Di recente è stato managing director di Banca Intermobiliare a Torino dal 2016 al 2018, mentre in precedenza era stato membro del consiglio di gestione di Banca Popolare di Milano dal 2014 al 2016. Dal 2000 al 2012, Giorgio Angelo Girelli è stato Ceo di Banca Generali per poi assumerne la carica di presidente subito dopo. Durante questo periodo ha avuto un ruolo di primaria importanza nella crescita della banca ed è stato anche membro del Consiglio di Amministrazione e oresidente di diverse compagnie all’interno del Gruppo Generali. Prima di entrare in Generali, Giorgio Angelo Girelli ha iniziato la sua carriera nel settore della consulenza con esperienze, dapprima, in Arthur Young & Co e successivamente in Innova Management e in Roland Berger Strategy Consulting di cui è stato anche partner. Ha una laurea in business administration conseguita presso l’Università Bocconi di Milano, Italia.

“Siamo lieti di dare il benvenuto in EFG a Giorgio Angelo Girelli. Siamo convinti che la sua vasta esperienza e conoscenza dell’industria bancaria italiana daranno un significativo contributo alle performance e alla crescita delle nostre attività di private banking in questo importante mercato”, ha detto Franco Polloni.

Società

Notizie correlate