Tags: Nomine |

Nuovo global CIO azionario per Fidelity


Fidelity International ha annunciato in data odierna la nomina di Romain Boscher a nuovo global CIO azionario. Boscher, che vanta oltre 25 anni di esperienza nel settore, lascia Amundi dove è stato responsabile del comparto azionario negli ultimi sette anni. In precedenza ha occupato per undici anni posizioni senior in Groupama arrivando ad assumere i ruoli di deputy CEO e CIO. Boscher risponderà direttamente al global head of asset management, Bart Grenier, e farà parte del global operating committee di Fidelity International.

Il nuovo CIO assumerà a tutti gli effetti l’incarico il 30 aprile e lavorerà dalla sede di Londra. Oltre ai team di gestione azionaria di Fidelity International guidati da Paras Anand (CIO del comparto azionario, Europa), Takashi Maruyama (CIO del comparto azionario, Giappone) e Tim Orchard (CIO del comparto azionario, Asia Pacifico escluso Giappone), anche la funzione di ricerca azionaria globale sotto la responsabilità di Henk-Jan Rikkerink riferirà a Boscher. Boscher succederà a Dominic Rossi che lo scorso anno ha annunciato le dimissioni dall’incarico a inizio 2018 per concentrarsi su attività di public policy per conto dell’azienda.

“Romain è un investitore che vanta un eccezionale track record", ha commentato Bart Grenier, global head of asset management di Fidelity International, "ha lavorato a livello globale, ha gestito team di grandi dimensioni e ha realizzato per molti anni performance strabilianti. La gamma di fondi azionari rappresenta una parte importante della nostra attività e per noi è fondamentale offrire ai clienti ottimi rendimenti attraverso la gestione attiva. Sono lieto di accogliere una persona di questo calibro all’interno della società e sono certo che, sotto la sua guida, la nostra gamma di fondi azionari continuerà a crescere e a ottenere successi per i nostri clienti”.

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente