Tags: Nuovi prodotti |

Nuovo fondo tematico per BNY Mellon sul settore delle infrastrutture


BNY Mellon Investment Management annuncia il lancio del BNY Mellon Global Infrastructure Income Fund. Il fondo è gestito da Jim Lydotes e Brock Campbell di The Boston Company, un marchio di BNY Mellon Asset Management North America. Si basa su una strategia di successo dedicata agli investimenti azionari ad alto dividendo nel settore delle infrastrutture, già disponibile negli Stati Uniti e con 1,5 miliardi di dollari di patrimonio in gestione.

Il fondo mira a massimizzare il rendimento totale derivante dai dividendi e dalla crescita del capitale, investendo in un portafoglio concentrato di 20-40 titoli di società globali attive nel settore delle infrastrutture tradizionali e non tradizionali. Il gestore mira così ad ottenere un’esposizione su un’ampia gamma di opportunità che possono beneficiare delle nuove esigenze economiche, sociali e ambientali. Le aziende selezionate operano in campi tradizionali come quelli dei trasporti, dell’energia e delle utility, e in ambiti non tradizionali come quelli dei satelliti, degli ospedali e delle case di riposo. Entra così nella gamma il secondo fondo azionario tematico dopo il nuovo BNY Mellon Mobility Innovation Fund.

“Il BNY Mellon Global Infrastructure Income Fund è il secondo fondo azionario tematico lanciato quest’anno nella nostra gamma di prodotti", dice Hilary Lopez, head of european intermediary distribution di BNY Mellon. "ll protrarsi dello scenario di bassi tassi d’interesse richiede soluzioni di investimento in grado di generare reddito e di sostituire le asset class tradizionali. Il fondo ha un portafoglio concentrato, globale e basato sulle migliori idee di investimento, che mira a conseguire ritorni elevati contenendo significativamente volatilità e ribassi. Grazie all’esperienza di The Boston Company negli investimenti tematici, e al track record di sette anni della strategia esistente, Jim Lydotes e il team d’investimento sono posizionati al meglio per gestire il fondo”.

Jim Lydotes, senior portfolio manager di The Boston Company, commenta: “Ci sono ampie opportunità di investimento in questo settore, e crediamo che siano destinate a crescere nel tempo. C’è un crescente bisogno di rinnovare infrastrutture datate, investire nelle nuove tecnologie energetiche e supportare sia le popolazioni in crescita, sia quelle che stanno invecchiando. La nostra è una strategia guidata dalla ricerca e attenta ai rischi, che bilancia la necessità di dividendi elevati e crescita del capitale, offrendo così un mix unico di reddito e rendimenti elevati. Crediamo che sia possibile investire con successo a livello globale attraverso una ricerca rigorosa, una selezione attenta dei singoli titoli e un focus sulla sostenibilità, tutte caratteristiche proprie del BNY Mellon Global Infrastructure Income Fund”. Il fondo è disponibile agli investitori in Italia, Danimarca, Germania, Francia, Spagna, Svizzera, Paesi Bassi e Regno Unito.

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente