Tags: Nomine |

Nuovi ingressi nel board di AIFI


Marco Anatriello (partner di Bluegem), Vito Luca Lo Piccolo (head of Investment Partners & Funds Promotion & head of Funds Investments del Gruppo Cdp) e Giacomo Sella (deputy chairman di Banca Sella Holding) entrano nel Consiglio direttivo AIFI, Associazione italiana del Private Equity, Venture Capital e Private Debt, rafforzandone così la struttura.

Il board ha inoltre delineato i temi che l’associazione affronterà in questo 2020 sottolineando l’importanza dell’adozione delle linee guida ESG presentate a fine 2019. Principi che hanno attirato l’attenzione verso investimenti sostenibili e responsabili sottolineando la necessità di misurare, gestire e mitigare i rischi ambientali, sociali e di governance (ESG - Environmental, Social and Governance) a livello sia internazionale sia europeo. 

Il Consiglio direttivo ha, infine, analizzato i dati di chiusura anno: 222 operazioni di private equity chiuse nel 2019 rispetto alle 175 dell’anno precedente; è questo il numero segnalato in anteprima dall’Osservatorio Pem - Private Equity Monitor che mostra quanto il settore sia in salute e in continua crescita. Ma non è l’unico: dalle prime evidenze sull’andamento del mercato del 2019, anche venture capital e private debt godono di ottima salute. I dati ufficiali di mercato verranno presentati nel convegno annuale AIFI che si terrà come sempre in Assolombarda il prossimo 23 Marzo e che quest’anno avrà come titolo, "Private Capital, Human Capital”.

“Il tema del 2020 identificato per il nostro convegno annuale vuole sottolineare uno dei ruoli fondamentali degli operatori nostri soci” afferma Innocenzo Cipolletta, presidente AIFI, “La managerializzazione delle imprese attraverso la crescita e l’inserimento di figure professioni capaci e preparate ad affrontare obiettivi di crescita e internazionalizzazione è una delle chiavi del successo di una operazione di private capital”. 

Professionisti
Società

Notizie correlate