Tags: Nomine |

Nuove nomine per Indosuez Wealth Management Italia


A seguito del completamento dell’acquisizione di Banca Leonardo in Italia dello scorso 3 maggio, il Gruppo Indosuez Wealth Management annuncia le seguenti nomine strategiche nella divisione markets, investment & structuring (MIS) in Italia con effetto immediato:

  • Maurizio Ceron in qualità di head of markets, investment & structuring (MIS) di Indosuez Wealth Management Italia e di Banca Leonardo. La priorità di Maurizio sarà quella di implementare e supervisionare l'intera offerta di investimenti di Banca Leonardo e di Indosuez WM in Italia, combinando le loro competenze per dare valore ai clienti. Ceron ha contribuito alla creazione e allo sviluppo della piattaforma di prodotti e servizi di investimento di Indosuez in Italia e attualmente coordina il team di specialisti al servizio dei Wealth Managers. In precedenza ha ricoperto il ruolo di head of wealth investment advisory della divisione WM di Deutsche Bank. Nel periodo 2008-2011 è stato country head di Legg Mason Global AM, per conto del quale ha fondato la filiale italiana nel 2008. Ha anche ricoperto la posizione di responsabile distribuzione per il mercato italiano di Citigroup AM (2004-2008) e di responsabile relazioni istituzionali all'interno della divisione WM del Gruppo San Paolo (2002-2004). Maurizio ha iniziato la sua carriera nel settore finanziario nel 1998 in Finanza & Futuro - Deutsche Bank Group.

 

  • Mario Spreafico in qualità di chief investment officer di Indosuez Wealth Management Italia e di Banca Leonardo e head of southern Europe discretionary portfolio management CA Indosuez Wealth (Europe). Mario è stato nominato anche membro permanente del comitato investimenti Globale di Indosuez Wealth Management. Spreafico è entrato a far parte del management team di Banca Leonardo nel 2016 dopo sette anni come head of investments in Schroders Wealth Management in Italia e membro dell’IIPC di Schroders. In precedenza è stato direttore investimenti di Citigroup Italia. Vanta inoltre una lunga esperienza come CIO di importanti società di asset management.

Le nomine rientrano nell’ambito del piano di rafforzamento della struttura manageriale finalizzato a sostenere una crescita decisa e coordinata del Gruppo in tutta Europa.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente