Tags: Business |

Natixis IM crea una società specializzata in infrastrutture


Natixis IM ha annunciato la creazione di Vauban Infraestructure Partners, una nuova sussidiaria dedicata agli investimenti in infrastrutture. La nuova società si costituirà trasferendo l'attuale team di infrastrutture di Mirova, operativo dal 2012, alla nuova entità. Attualmente il team gestisce 2,8 miliardi di asset. Vauban Infraestructure Partners sarà guidata da Gwenola Chambon (nell'immagine), che sarà nominata CEO dell'azienda, e Mounir Corm, come vice-CEO.

Il team sarà composto da 35 professionisti con una vasta esperienza. Negli ultimi dieci anni, il team ha gestito 5 fondi sulle infrastrutture (FIDEPPP, FIDEPPP2, BTP Impact Local, MCIF, CIF II), investendo in più di 50 asset in Europa. La società continuerà ad essere specializzata nella gestione di fondi azionari dedicati agli investimenti in infrastrutture globali di aree verdi e dismesse, con particolare attenzione ai mezzi di trasporto, servizi pubblici, infrastrutture digitali e infrastrutture sociali.

Nei processi di investimento, l'azienda continuerà a considerare i criteri di sostenibilità e gli aspetti ambientali, sociali e di buona governance (ESG) come fattori chiave per generare redditività di lungo termine. Vauban Infraestructure Partners si rivolgerà soprattutto ad investitori istituzionali, come fondi pensione, compagnie assicurative, istituti finanziari e family office.

 

 

Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente