Morningstar Awards 2020: ecco i vincitori


Annunciati i vincitori della 14° edizione dei Morningstar Awards. La cerimonia di premiazione di quest’anno anziché dal palco è avvenuta in diretta streaming in ottemperanza alle misure sanitarie per contrastare la diffusione del Covid-19.

Il prestigioso riconoscimento di Morningstar Italy è stato assegnato ai fondi e alle società di gestione che hanno creato valore per gli investitori italiani non solo nel 2019 ma con continuità nell’ultimo quinquennio. I candidati al premio sono stati selezionati sulla base di una metodologia rigorosa e condivisa in tutta Europa, che unisce criteri di valutazione quantitativi e qualitativi.

Cinque le categorie di fondi in concorso: Azionari Italia, Azionari Europa, Azionari Internazionali, Obbligazionari euro e Bilanciati euro. Tre invece i premi per i asset manager: miglior società Azionaria, Obbligazionaria e Overall.   

Ecco i vincitori dei Morningstar Awards 2020

Categoria Azionari Italia: Fideuram Italia
Sale sul gradino più alto del podio per il quarto anno consecutivo Fideuram Italia, fondo concentrato sull’equity italiano, gestito da 17 anni da Luigi Degrada.   

Categoria Azionari Europa: MFS Meridian Funds - European Research
MFS si conferma prima nell’azionario europeo. Il fondo MFS Meridian Funds - European Research, in gestione a Gabrielle Gourgey investe prevalentemente in large cap dell'area euro.  

Categoria Azionari Internazionali: iShares Edge MSCI World Quality Factor ETF
Un ETF di iShares si afferma nella categoria azionari internazionali. L’iShares Edge MSCI World Quality Factor mira a replicare l'andamento di un indice composto da un sottogruppo di titoli dell'Indice MSCI World con utili elevati e stabili.

Categoria Obbligazionari Euro: DPAM INVEST B - Bonds Eur 
In gestione a Ronald Van Steenweghen, Sam Vereecke e Lowie Debou il fondo di Degroof Petercam attraverso una gestione attiva del portafoglio investe in titoli di credito denominati in euro.

Categoria Bilanciati Euro: DPAM L Global Target Income 
Anche per i bilanciati il top della categoria è un fondo di Degroof Petercam, gestito da Frederiek Van Holle e Joeri Willems investe in azioni e obbligazioni senza alcuna limitazione geografica e settoriale.

Le migliori società di gestione

Il miglior asset manager azionario
è Neuberger Berman, società che gestisce i portafogli con attenzione rivolta al lungo termine, alla permanenza e alla stabilità.

Per il terzo anno consecutivo T. Rowe Price vince sia nella categoria di miglior società per il reddito fisso che overall. L’asset manager di Baltimora si contraddistingue per un approccio strategico e una gestione attiva agli investimenti.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente