Tags: Consulenza | Pensioni |

Moneyfarm lancia un prodotto pensionistico target date


Moneyfarm inizierà a offrire una soluzione di investimento dedicata alla pensione per il mercato del Regno Unito. Gli oltre quindicimila clienti di Moneyfarm UK e tutti i risparmiatori britannici potranno investire in un SIPP (Self-invested personal pension) attraverso il proprio profilo Moneyfarm. Attraverso questa nuova soluzione d’investimento il gestore digitale del risparmio fondato in Italia da Paolo Galvani e Giovanni Daprà vuole espandere la propria offerta, rispondendo alla necessità più urgente per i risparmiatori di tutta Europa: la ricerca di una soluzione previdenziale integrativa semplice ed efficiente.

Le caratteristiche
Moneyfarm è il primo robo-advisor in Europa a offrire un prodotto pensionistico target date: che adatta, cioè, la sua asset allocation all’avvicinarsi dell’età pensionabile, seguendo con continuità il ciclo di vita dell’investitore. Grazie alla selezione degli ETF effettuata dal team di Asset Allocation, il Sipp Moneyfarm minimizza i costi del portafoglio sottostante, che pesano enormemente su orizzonti temporali lunghi come quelli previsti generalmente dai prodotti pensionistici. Inoltre, non presenta costi per l’erogazione del capitale maturato alla scadenza del prodotto garantendo così massima flessibilità. Infine, riconosce all’investitore un importante beneficio fiscale annuo che consente di ridurre l’imposta sul reddito da lavoro.

“Il mercato della previdenza complementare è in grande crescita e in un futuro non lontano la maggior parte delle persone dovrà necessariamente ricorrere a soluzioni private per integrare la pensione, nel Regno Unito come in Italia” spiega Paolo Galvani, presidente di Moneyfarm. “Con il SIPP mettiamo il nostro approccio innovativo al servizio del problema previdenziale. La nostra consulenza si contraddistingue da sempre per semplicità e trasparenza e anche in questo caso, rimanendo fedeli alla nostra filosofia, garantiremo ai risparmiatori i massimi standard di flessibilità che la legge permette per questo tipo di strumento. Grazie alla dotazione tecnologica proprietaria, i costi di Moneyfarm sono tra i più bassi del mercato. Su un prodotto pensionistico con orizzonti temporali decennali crediamo che queste caratteristiche possano fare davvero la differenza.”

“L’integrazione di una soluzione specifica per la pensione rappresenta un passo avanti fondamentale e decisivo nel percorso che ci porterà a realizzare la nostra ambizione: soddisfare i bisogni finanziari delle persone a 360 gradi” aggiunge Giovanni Daprà, CEO di Moneyfarm. L’esperienza maturata nello sviluppo del Sipp servirà in futuro per offrire un prodotto pensionistico dedicato (PIP) anche ai risparmiatori italiani.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente