Tags: Legale |

MiFID II al via: Consob adotta il nuovo Regolamento Mercati


Tutto pronto per l'entrata in vigore della MiFID II, aggiornamento della disciplina sui servizi di investimento. Entra in vigore anche il nuovo Regolamento PRIIPs, acronimo di packaged retail investment and insurance-based investments products (prodotti di investimento al dettaglio e assicurativi preassemblati), che definisce nuove regole di condotta in materia di servizi di investimento e introduce il nuovo documento semplificato con le informazioni chiave sui prodotti finanziari (il cosiddetto KID).

Consob ha adottato il nuovo Regolamento Mercati che recepisce, per la parte relativa ai mercati, le innovazioni normative introdotte dalla nuova disciplina europea in materia di prestazione dei servizi di investimento e di mercati degli strumenti finanziari, così come definita dalla direttiva MiFID II (2014/65/UE) e dal regolamento MiFIR(600/2014).

Tra le novità principali una ridefinizione dei requisiti organizzativi e operativi a carico delle sedi di negoziazione, cioè mercati regolamentati, sistemi multilaterali di negoziazione (MTF) e la nuova tipologia di sistema organizzato di negoziazione (Organized Trading Facility, OTF). Vengono, inoltre, ridefiniti i requisiti di trasparenza e il reporting delle negoziazioni in strumenti finanziari. Del tutto nuove, invece, le aree dei limiti alle posizioni in derivati su merci e dei servizi di comunicazione di dati.

Il nuovo Regolamento Mercati della Consob, che abroga e sostituisce quello attuale, entrerà in vigore il giorno successivo alla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. A far data dall'applicazione del nuovo Regolamento Mercati i soggetti saranno tenuti al rispetto degli obblighi comunicativi ivi previsti al momento dell'autorizzazione o dell'avvio dell'operatività e in occasione dei successivi cambiamenti rispetto alle informazioni fornite.

È stato inoltre previsto un apposito regime transitorio finalizzato a consentire un adeguamento tempestivo ai nuovi obblighi informativi e di comunicazione dettati dal rinnovato Regolamento Mercati ai soggetti che alla data del 3 gennaio 2018 risultino già autorizzati, secondo i rispettivi regimi, e operativi.

Notizie correlate

Anterior 1 2 3 Siguiente