Tags: Legale | Business |

Marcello Minenna sarà il nuovo volto di Consob


È Marcello Minenna il nome del M5S e della Lega alla presidenza Consob. A sciogliere pubblicamente la riserva, parlando con l'agenzia di stampa Adnkronos, è il vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, confermando che l'accordo con l'alleato di governo sulla presidenza dell’autorità per il controllo delle attività delle società e della Borsa è cosa fatta.

La scelta delle due forze politiche di governo è caduta dunque su una risorsa interna. Minenna, 47 anni, è infatti l'attuale responsabile dell'ufficio Analisi Quantitativa e Innovazione Finanziaria, coordinato nell'ambito della Divisione Mercati, incarico che ricopre dal 2016.

Laureato in economia aziendale in Bocconi nel 1994, Minenna è entrato in Consob nel 1996 ed è stato anche assessore di Roma Capitale, nella giunta Raggi, con delega al Bilancio, Patrimonio, Riorganizzazione delle Partecipate, Politiche Abitative e Spending Review (luglio-agosto 2016). Attualmente è anche responsabile della task force MiFID II nell’ambito del Comitato per l'Analisi Economica e dei Mercati dell'Esma

Notizie correlate