M&G lancia una nuova strategia contro il cambiamento climatico


M&G Investments annuncia il lancio di una nuova strategia azionaria dal duplice obiettivo: investire in società che offrono soluzioni per contrastare il cambiamento climatico e ambire a generare rendimenti interessanti. Il fondo M&G (Lux) Climate Solutions, gestito da Randeep Somel, ha un portafoglio concentrato di circa 30 titoli, diversificati su 3 principali aree ad impatto: energia pulita, tecnologia verde e promozione dell’economia circolare. M&G riporterà su base annuale l’impatto positivo netto sul clima e l’allineamento dei ricavi di ciascuna società investita con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite relativi al clima, il quadro di riferimento adottato dal fondo. “L’agenda in materia ambientale e la necessità di fornire soluzioni per contrastare i cambiamenti climatici stanno stimolando la creatività e l’ingegno di molte aziende che pongono queste soluzioni al centro delle proprie attività", dice il fund manager del fondo. "Si tratta di un’opportunità di lunghissimo corso per le società che forniscono prodotti e servizi innovativi – e per coloro che vi investono”.

L’M&G (Lux) Climate Solutions condivide lo stesso approccio e lo stesso processo di investimento della strategia Positive Impact di M&G da 341 milioni di euro gestita da John William Olsen, che avrà il ruolo di Deputy Fund Manager del nuovo fondo di Somel. L’universo di investimento includerà società che appartengono a una delle seguenti categorie: pionieri – società i cui prodotti e/o servizi danno origine a trasformazioni nella società o nell’ambiente; ‘enabler’ – società che forniscono a terzi gli strumenti per ottenere un impatto sociale o ambientale positivo; leader – società ‘punte di diamante’ per generare impatto positivo e diffondere sostenibilità nei rispettivi settori di appartenenza. Il fondo M&G (Lux) Positive Impact è stato lanciato nel novembre 2018; dalla data di lancio a fine ottobre 2020 ha conseguito un rendimento pari al 24,19% al netto delle commissioni, contro il 14,06% dell’indice MSCI ACWI.

“Mentre il mondo si concentra sulla portata delle sfide relative alla sostenibilità che il nostro pianeta si trova ad affrontare, gli investimenti a impatto positivo hanno l’opportunità di fornire le capacità finanziarie necessarie alle imprese pioniere che offrono soluzioni a queste sfide. Questo fondo offre ai nostri clienti la possibilità di fronteggiare l’emergenza climatica, mettendo i propri risparmi al servizio di una causa”, dice Ben Constable-Maxwell, Head of Sustainable and Impact Investing.

L’universo investibile del fondo è definito dallo stesso team di M&G (Lux) Positive Impact guidato da Ben Constable-Maxwell e costituito da 10 esperti, che definisce in maniera unanime l’impatto di tutti i potenziali investimenti effettuando un’analisi in 3 punti che considera investment case, intenzioni e impatto di ciascuna società. Questo quadro offre un metodo pratico per attribuire un punteggio ai titoli candidati a entrare in portafoglio e creare una shortlist di società di alta qualità da cui il gestore attinge quando si presentano l’opportunità e il momento giusto per investire.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 3 Siguiente