Tags: ETF |

Lyxor ETF intensifica l'attenzione ai costi


Lyxor ETF ha definito una nuova gamma di ETF, denominata 'Core', con TER a partire da 0,04% all’anno, il più basso in Europa. "L’attenzione ai costi, per ragioni regolamentari, si è intensificata. I costi della gamma di ETF 'Core' di Lyxor sono del 38% circa più contenuti rispetto a quelli dei competitor, e la gamma annovera al suo interno alcuni degli ETF più economici del mercato", fanno sapere dalla società. “Gli investitori richiedono ETF semplici, di qualità e a basso costo. La nostra gamma Core è ideata proprio per rispondere a queste esigenze" ha commentato Arnaud Llinas, head of ETF di Lyxor. "La nostra missione è fornire soluzioni di investimento innovative e di qualità, e la nostra gamma rappresenta in questo senso una perfetta soluzione”.

Ecco come è composta la gamma 'Core'
La gamma 'Core' azionaria rappresenta una pietra angolare del mercato degli ETF: circa metà del patrimonio e dei flussi degli ETF nel 2017 si sono concentrati sui più noti ETF azionari. In particolare la gamma 'Core' di Lyxor comprende 9 ETF sui maggiori mercati azionari – Globale, UK, Europa, US e Giappone – e, sul fronte obbligazionario, su titoli di stato USA sia nominali (Treasury) sia legati all’inflazione (TIPS). Inoltre, 4 nuovi ETF hanno ampliato la gamma degli ETF 'Core' e sono stati quotati su Borsa Italiana il 29 marzo. Gli ETF 'Core', focalizzati su qualità e semplicità, sono a replica fisica e non ricorrono al prestito titoli.

 

 

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 3 Siguiente

I più letti