La rete di Azimut si rafforza


Azimut Capital Management SGR, società del Gruppo Azimut a cui fa capo la Rete di consulenti finanziari in Italia, rafforza la sua struttura con l’inserimento di professionisti di lunga e comprovata esperienza in aree ad alto potenziale di crescita. In particolare la macro Area 5 - che comprende le regioni del centro sud Italia con presidi anche in Lombardia e in Trentino Alto Adige - guidata dal managing director Riccardo Maffiuletti si rafforza in Toscana con l’ingresso di Antonio Pasqualetti, professionista molto noto nel settore della consulenza finanziaria dove opera da oltre 30 anni, ricoprendo da oltre 26 ruoli manageriali con responsabilità sempre crescenti. Con questo nuovo ingresso salgono a 41 gli inserimenti nella macro Area 5 da inizio anno.

Antonio Pasqualetti, manager stimato cresciuto professionalmente all’interno di Finanza e Futuro (ora Deutsche Bank Financial Advisors), ha contribuito alla creazione della attuale rete del gruppo in Toscana dove negli ultimi 15 anni ha coordinato e sviluppato 6 team advisory, 11 uffici, 8 assistenti e circa 100 financial advisors. In Azimut Capital Management SGR Pasqualetti, a diretto supporto del managing director Riccardo Maffiuletti, ricoprirà il ruolo di business development manager dell’area toscana coordinata dall’area manager Fabrizio Corti.

“Nei primi 9 mesi dell’anno abbiamo registrato 144 ingressi totali e vogliamo continuare a crescere in tutte le principali aree del territorio italiano, strategiche per lo sviluppo della nostra Rete", ha detto Paolo Martini, amministratore delegato di Azimut Capital Management SGR. "La capacità di attrarre professionisti riconosciuti sul mercato come Antonio Pasqualetti è uno dei principali indicatori di successo per un’azienda con la nostra” .

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 Siguiente