Tags: Gestori | Business |

La piattaforma multi boutique di Generali


L’asset management di Generali diventa una Multi Boutique. La nuova organizzazione della società permette ai clienti di accedere a competenze d’investimento specializzate di gestori selezionati dal Gruppo per conoscenze e talento. 

Le boutique mantengono la propria autonomia di investimento e allo stesso tempo fanno leva sul brand del Gruppo Generali. Questo ha permesso diverse sinergie operative derivanti da un ecosistema che assicura coerenza nelle attività di controllo del rischio, audit e compliance. Le boutique del Gruppo sono Generali Investments Partners, Aperture Investors, Generali Real Estate, Generali Global Infrastructure, Generali Insurance Asset Management, Lumyna Investments, Sycomore Asset Management, Threesixty Investments (in corso di autorizzazione)*.

La prima si occupa dell’attività di coordinamento delle boutique e della relazione con i clienti per tutte società tramite un Hub multi-channel e multi-client. Generali Insurance Asset Management ha un'esperienza pluriennale nelle soluzioni liability-driven (LDI), supportate da strumenti di analisi proprietari, team di ricerca in-house e analisi ESG. Generali Real Estate è la società dedicata alla gestione degli investimenti immobiliari. La società ha una presenza capillare in Europa con oltre 400 professionisti che operano in 9 paesi diversi.

Negli anni ha sviluppato competenze sul mercato immobiliare per coprire l’intero ciclo di vita economico degli attivi: gestione degli investimenti, degli asset e della proprietà, così come la gestione dell’intero spettro rischio-rendimento su diversi settori. Generali Global Infrastructure, al sostegno offerto dal Gruppo Generali in termini di capitali, combina agilità, competenze specializzate e un track record significativo negli investmenti infrastrutturali con l’obiettivo catturare il meglio del debito infrastrutturale per offrire un’ampia diversificazione negli investimenti, con rendimenti di lungo termine stabili ed interessanti. 

Aperture Investors opera con un approccio di investimento unconstrained e un modello commissionale unico che allinea la redditività dell’azienda a quella dei suoi clienti. La società addebita commissioni più contenute, simili a quelle degli ETF, quando le performance sono pari o inferiori ai benchmark dichiarati. Quando e solo quando i rendimenti generati superano il benchmark, Aperture Investors addebita una commissione legata alle performance. I team di investimento sono perciò compensati principalmente sulla base della sovraperformance. “Ogni manager è indipendente”, spiega Shikhar Ranjan, portfolio manager di Aperture Investors. “Attraverso un approccio fondamentale, lasciamo al singolo gestore la libertà di prendere le decisioni d’investimento. Parte del nostro processo d’investimento è costituito da un framework ESG che integriamo nelle scelte di allocazione di portafoglio”.

Sycomore AM è un’azienda leader nel settore degli investimenti sostenibili. Pioniere nell'approccio ESG in Europa che ha contributo attivamente a sviluppare. “Siamo focalizzati sul creare valore in modo sostenibile, e miriamo a generare e condividere idee di investimento high conviction supportate da una robusta analisi extra-finanziaria applicata a tutti gli attivi in gestione. Siamo autonomi in termini di strategia e gestione dei fondi”, spiega Francesca Mozzati, ESG Investment Specialist di Sycomore AM.

Ultima, ma non per importanza, troviamo Lumyna Investments Ltd, società specializzata nell’alternative UCITS. “Vogliamo identificare i migliori gestori di hedge fund a livello globale e portare le loro capacità di investimento nel framework europeo UCITS, quindi regolamentato, liquido e trasparente”, spiega Paul Holmes, head of Distribution in Lumyna. “In questo momento le soluzioni che possono generare bassa correlazione con i mercati azionari, con drawdown contenuto sono molto ricercate dai nostri clienti. Prendiamo in considerazione qualsiasi tipo di strategia alternativa che possa aumentare la diversificazione del portafoglio e ridurre il rischio complessivo per i clienti, purchè sia sostanzialmente compatibile con i vincoli di investimento UCITS.”. La maggior parte dei fondi di Lumyna hanno liquidità giornaliera.

(*) I nomi per esteso delle società sono: Generali Insurance Asset Management S.p.A Società di gestione del risparmio, Generali Investments Partners S.p.A. Società di gestione del risparmio, Generali Real Estate S.p.A., Lumyna Investments Ltd.

Professionisti
Società

Notizie correlate