Tags: Pensioni | Alternativi |

La gestione finanziaria di Laborfonds


Laborfonds è il fondo pensione negoziale territoriale ed intercategoriale per i lavoratori dipendenti di aziende ed enti operanti nella regione Trentino Alto Adige e per i soggetti fiscalmente a carico degli stessi lavoratori. Il Fondo, nato nell’ambito di un contesto regionale particolarmente attento alla previdenza complementare, al punto da aver creato una società dedicata, Pensplan Centrum, con lo scopo di occuparsi, tra l’altro, di formazione ed informazione della popolazione, ha avviato la propria attività nel maggio 2000.

A 20 anni di distanza gli aderenti al Fondo (dato al 31.12.2019) erano 124.516 (+ 3.261 rispetto al 31.12.2018). "Nel solo mese di gennaio 2020 gli aderenti sono aumentati di oltre 400 unità, arrivando a sfiorare quota 125.000", spiega Ivonne Forno, direttore generale di Laborfonds. "Il patrimonio, sempre a fine 2019, aveva superato i 3 miliardi di euro, ripartito in 4 comparti di investimento (Linea Garantita gestita da Amundi SGR, Linea Prudente Etica gestita da Allianz Global Investors, Linea Bilanciata gestita per i mandati tradizionali da Eurizon Capital SGR e BlackRock e Linea Dinamica gestita da BlackRock)".

Particolarmente significativi negli ultimi 2 anni sono i numeri riferiti a donne e giovani, in controtendenza rispetto ai dati nazionali: "si tratta di numeri non casuali, il risultato di una consistente attività di informazione condotta nei luoghi di lavoro e anche attraverso i canali social". Questa una delle motivazioni per le quali Laborfonds si è aggiudicato a novembre 2019, la quinta volta in meno di 10 anni, il premio agli IPE Awards come “Best Pension Fund in Italy”.

La gestione finanziaria 

Anche nella gestione finanziaria Laborfonds si distingue nel panorama nazionale, soprattutto negli ultimi anni per gli investimenti in economia reale. "Il percorso ha preso avvio nel 2009 con la revisione del modello di gestione della Linea Bilanciata (la principale per aderenti e patrimonio) con il passaggio dai numerosi mandati specialistici ad un modello di gestione core-satellite, realizzato attraverso un mandato di gestione passivo ed un mandato di gestione attivo, ai quali, dal 2015 si è aggiunta anche la parte degli investimenti diretti, avviata con la sottoscrizione di un FIA di private debt (il “Fondo Strategico Trentino Alto Adige”)". Il portafoglio di alternatives ha preso forma anche con altri investimenti nel private equity (anche in energie rinnovabili), nelle infrastrutture e nel social housing territoriale.

Captura_de_pantalla_2020-02-13_a_las_10

Fonte: Laborfonds. Al 31/12/2019 il patrimonio della Linea Bilanciata è pari a 2.361 milioni di Euro, il Portafoglio Satellite presenta un commitment totale pari a 174 milioni di Euro. Alla data di aggiornamento del presente report il richiamato ammonta a 110 milioni di Euro.

Per Laborfonds investimenti nell’economia reale significa, anche, investimenti a favore del proprio territorio di riferimento. "Gli stessi permettono infatti di perseguire i rendimenti auspicati, ma anche di ottenere ricadute ed effetti positivi ulteriori a favore del contesto economico locale", spiega. "Un effetto volano e moltiplicatore, quindi, reso possibile anche dalle sinergie sempre ricercate da parte del Fondo Pensione".

Le sfide future

Come tutti i fondi pensione Laborfonds è coinvolto nelle attività di adeguamento alle previsioni della Direttiva IORP II. "Si tratta di una sfida, di un’importantissima occasione di ulteriore miglioramento e rafforzamento della propria organizzazione e governance. Lato investimenti si proseguirà nell’individuazione di ulteriori FIA che permettano di avvicinare il portafoglio al peso target del 10% previsto dall’asset allocation strategica", conclude Ivonne Forno.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Come investe il Fondo Cometa

Il processo di selezione si basa sull’analisi quantitativa e qualitativa dei gestori che partecipano al bando pubblico. Il dettaglio dei criteri applicati, nell'intervista a Maurizio Agazzi, direttore generale, e Libero Giunta, responsabile della Funzione Finanza.

Anterior 1 2 Siguiente