La fund selection guarda a medio-lungo termine


In un contesto di forte incertezza e in un mercato supportato dalle Banche centrali è divenuto indispensabile guardare ad un orizzonte di medio-lungo termine. Nella puntata di Insights Channel FundsPeople di settembre Filippo Valvona, fund selector, Fund Research and Manager Selection di Amundi SGR e Roberta Rudelli, head of Fund Selection di Cordusio SIM in un'intervista doppia parlano dei principali trend che riguardano il mondo della fund selection e come questi andranno a modificare la professione. 

I fund selector continuano a favorire asset class di rischio, quali credito e azionario, ma pongono maggiore attenzione alla liquidabilità degli investimenti. La continua ascesa dei passivi non viene demonizzata, anzi, facilita una migliore scrematura dei prodotti in grado di generare alpha in maniera costante, promuovendo inoltre un mix adeguato tra gestione attiva e passiva. 

Tutti i dettagli dell'intervento nel video.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Come investire per un mondo più sano

Antonio Forte, international sales director e Martyn Jones, fund manager di Liontrust AM, spiegano come, attraverso sette temi di investimento, sia possibile individuare aziende che contribuiscono alla promozione di uno stile di vita più salutare e sostenibile.

Anterior 1 2 Siguiente