Tags: Stile |

L’Università di Pavia vince la finale italiana della CFA Research Challenge 2018


L’Università degli Studi di Pavia ha vinto la finale italiana della CFA Research Challenge 2018, competizione mondiale di finanza targata CFA Institute e promossa nel nostro Paese da FactSet, Fidelity International e PwC. Sotto la guida del prof. Dennis Montagna e del mentor Barbara Valbuzzi, gli studenti Caterina Cavaliere, Daniel Zanin, Antonio Graus, Fabiola Cofini e Paolo Pagnottoni hanno presentato la loro analisi finanziaria su Moncler.

L’evento di premiazione si è svolto lunedì 12 marzo 2018, presso la sede milanese di PwC, e ha visto il coinvolgimento di nove atenei, 44 studenti e oltre 30 professionisti. Alla fase italiana, coordinata da CFA Society Italy, hanno partecipato i team rappresentanti le seguenti università: Cattolica e Politecnico di Milano, Ca’ Foscari di Venezia, Università di Modena e Reggio Emilia, Libera Università di Bolzano, Università di Pavia e Università Politecnica delle Marche, Università di Trieste e Università di Brescia.

Dopo la consegna del report scritto, gli studenti hanno presentato il loro studio a una giuria di sei esperti del settore finanziario: Erika Andreetta (PwC), Mauro Bragiola (Citi), Alberto Chiandetti (Fidelity), Patrizia Saviolo (GEA Consulenti Associati), Nicola Ricolfi (Nextam Partners) e Chiara Rotelli (Mediobanca).
Il secondo e terzo posto sono stati assegnati rispettivamente al Politecnico di Milano e all’Università Politecnica delle Marche.

L’Università di Pavia proseguirà direttamente per la finale regionale EMEA che si terrà il prossimo 4 e 5 aprile 2018 a Dublino. A testimonianza dell’elevata qualità dei nostri studenti e dei professionisti che li seguono, già nel 2016, 2014 e 2011 tre team italiani si sono aggiudicati la finale regionale EMEA. La finale mondiale, invece, si disputerà il 28 aprile a Kuala Lumpur, in Malesia, mettendo a confronto i vincitori di EMEA, America e Asia Pacifico.

Professionisti
Società

Notizie correlate