L’impact investing secondo Oltre Venture


Contributo a cura di Lorenzo Allevi, CEO e co-fondatore di Oltre Venture.

Il concetto di “impact investing” è diventato nel corso degli ultimi anni sempre più estensivo, comprendendo al suo interno anche gli investimenti green e ambientali. In questo modo, tuttavia, cresce il rischio che il concetto possa diluirsi e perdere progressivamente la sua capacità trasformativa.

L’impact investing, secondo noi, nasce dalla consapevolezza del bisogno crescente di soluzioni innovative alle necessità primarie delle persone, sempre più spesso tralasciate dalle istituzioni pubbliche: salute, istruzione, abitazioni, lavoro, qualità della vita sociale e qualità dell’alimentazione.

In questo contesto, l’impact investing sostiene lo sviluppo di nuovi modelli di business che possano fornire risposte sostenibili ai bisogni primari, e al tempo stesso siano capaci di creare una catena del valore equamente distribuita fra tutti gli stakeholder. Noi, come Oltre Venture, vogliamo investire in imprese che rispondano a questi bisogni, con modelli di business che incorporino questo concetto di valore e che siano capaci di influenzare l’intero settore in cui operano 

La nostra esperienza nel settore dell’impact investing

Il nostro team ha 15 anni di esperienza nel settore dell’impact investing: abbiamo lanciato il nostro primo veicolo d’investimento nell’ormai lontano 2006, e nel 2015 abbiamo lanciato Oltre II, il primo fondo di venture capital sociale italiano. Abbiamo gestito  complessivamente 50 milioni di euro, finanziando oltre 40 società,  con un track record positivo   

Abbiamo investito, fin dalla loro fondazione,  in aziende che sono diventate il punto di riferimento nel loro settore, come ad esempio il Centro Medico Santagostino, la più importante catena di poliambulatori privati a prezzi accessibili del nord Italia,Permicro, la prima società italiana di microcredito, e Sfera, una delle più grandi serre idroponiche per la coltivazione di ortaggi con il minimo dispendio di risorse naturali.

La crescita del settore passa da un’opera di convincimento degli investitori

La strada per costruire nuove imprese, basate su un modello di business a impatto, passa attraverso un’attenta opera di convincimento di nuovi investitori circa la necessità di far confluire una parte delle loro risorse anche in questo settore. Noi di Oltre Venture siamo al tempo stesso un canale professionale per realizzare questo “passaggio”, e un partner per quelle imprese che sono già presenti sul mercato e che vogliono integrare concetti “impact” all’interno del proprio modello di business. 

Professionisti
Società

Notizie correlate