L'ESMA avverte dei rischi sui CLO a seguito del Covid-19


Secondo l'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) la diffusione del Covid-19 potrebbe avere un impatto sul rating dei CLO (Collateralized Loan Obligations). L'organismo ha pubblicato un'analisi dei rating per le obbligazioni che hanno come garanzia collaterale un prestito nell'Unione Europea, evidenziando alcune preoccupazioni di vigilanza e i rischi associati all’asset class. "La pandemia presenta rischi significativi per gli strumenti CLO, che metteranno alla prova il rigore delle metodologie di rating in risposta alle mutate circostanze", afferma Steven Maijoor dell'ESMA.

L'ESMA chiede alle agenzie di rating di continuare a sviluppare simulazioni ricorrenti di stress test per fornire ai partecipanti al mercato le informazioni necessarie sulla sensibilità dei CLO alle variabili economiche chiave interessate dalla pandemia.

Nell'ambito del monitoraggio dei titoli, l'ESMA ha individuato una serie di fattori che possono presentare rischi:

1- L'organizzazione interna delle agenzie di rating del credito. Il processo di rating CLO è segmentato tra un team di analisi CLO e un team di analisi aziendale in tutte le agenzie. Pertanto, l'ESMA ritiene fondamentale garantire uno scambio di informazioni regolare e coerente tra i due team per identificare tempestivamente tutti i rischi inerenti agli strumenti CLO;

2- Interazione con gli emittenti di CLO. Poiché la scelta delle agenzie di rating è nelle mani degli emittenti e dei gestori di tali debiti, la chiave è che le agenzie stesse garantiscano l'indipendenza del loro processo di rating dall'influenza dei loro team commerciali o dei loro sottoscrittori.

3- La dipendenza da modelli o da terzi può portare a potenziali rischi operativi. La dipendenza da modelli di rating e dati forniti da terzi, nonché l'elevato grado di automazione dei processi, comportano rischi operativi che le agenzie di rating devono monitorare per evitare potenziali errori nei rating.

4. Influenza delle metodologie di rating, dei modelli di rischio e influenza commerciale. L'ESMA sottolinea l'importanza della trasparenza con i partecipanti al mercato sui limiti degli approcci metodologici che, inoltre, non dovrebbero essere influenzati da interessi commerciali.

5- Analisi approfondita dei CLO. L'ESMA considera fondamentale per le agenzie di rating monitorare l'andamento del mercato e produrre analisi complete di tutti gli sviluppi rilevanti degli accordi contrattuali dei CLO.

L'analisi completa dei CLO dell'ESMA può essere letta qui.

Professionisti
Società

Notizie correlate

Anterior 1 2 3 Siguiente